Lestienne , l’esterno che ha conquistato il Milan

0
47
Maxime Lestienne
Maxime Lestienne

E alla fine the winner is Maxime Lestienne . Dopo aver sondato il terreno a ogni latitudine, il Milan ha finalmente deciso su chi puntare come esterno offensivo per dare nuova linfa al tridente d’attacco di Pippo Inzaghi. Arriverà Maxime Lestienne, probabilmente con la formula del prestito, dal Club Brugge dove il talento – classe 1992 – è cresciuto fino alla definitiva consacrazione. Lestienne è tatticamente perfetto per il Milan perché abituato a giocare nel 4-3-3 interpretando il ruolo in chiave moderna. Parte spesso da lontano, ma sa chiudere l’azione in prima persona raccogliendo gli assist dei compagni. Le cifra del campionato belga sono eloquenti con oltre trenta reti firmate nelle ultime due stagione e una concretezza che si abbina splendidamente a una tecnica di alto livello.

Soprattutto rispetta tutti i parametri imposti dalla nuova linea societaria : giovane, con margini di miglioramento ancora significativi, ingaggio ridotto e disciplina caratteriale. Lestienne appartiene alla new wave del calcio belga che ha sfornato negli ultimi anni talenti eccezionali come Hazard, Lukaku, Martens o Fellaini solo per citarne alcuni. Lestienne parte solitamente da sinistra per poi accentrarsi, grande controllo di palla in velocità e capacità di verticalizzare il gioco senza perdersi in inutili fronzoli. Inoltre può giocare anche sulla destra per rientrare e far esplodere il sinistro anche da fuori area. Probabilmente dovrà irrobustirsi per il campionato italiano perchè il fisico è decisamente longilineo (appena 61kg per 176 cm di altezza) ma l’integrità atletica ha rassicurato lo staff rossonero.

Rimane ancora il nodo relativo alla punta centrale che dovrà sostituire Balotelli, ma anche il triangolare con Juve e Sassuolo ha confermato come Inzaghi preferisca attaccanti che partecipino alla manovra e che arrivino in velocità in zona gol senza dare troppi riferimenti agli avversari.

Il video delle prodezze di Maxime Lestienne, il nome nuovo per l’attacco del Milan

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui