HomeSpettacoloIl silenzio distrugge gli uomini. Ne cancella la storia.

Il silenzio distrugge gli uomini. Ne cancella la storia.

Carlo Parlanti è un cittadino italiano detenuto nel carcere di Avenal -California- con l’accusa di violenza sessuale; ma siamo sicuri che la giustizia abbia seguito il consueto corso? Per molte ragioni, è lecito credere che Carlo Parlanti sia innocente.

Il Centro Italiano Attori di Milano cerca di fare chiarezza su questa storia con una serata dedicata a Carlo Parlanti. Cosa è accaduto realmente? Perché è stato violato il solito iter giudiziario? Cosa ha fatto lo Stato italiano per proteggere un suo concittadino?

[oblo_image id=”1″]Tra realtà e finzione nasce questa vicenda giudiziaria, attraverso fantomatici “reali” ematomi sul volto della donna e discutibili e contorte dichiarazioni dell’accusa. Tra realtà e finzione nasce anche la serata al C.I.A Centro Italiano Attori, con Il caso Parlanti, monologo teatrale interpretato da Gabriele Milia, e il successivo dibattito sulla vicenda. Spettacolo teatrale e dibattito sulla storia reale: crediamo sia il modo migliore per parlarne. Durante la serata, ci sarà anche un collegamento telefonico con Carlo Parlanti direttamente dal carcere di Avenal. L’obiettivo è far conoscere la storia di Carlo Parlanti per non lasciarla affogare nell’oblio e provare a far luce sui punti oscuri dei fatti, fatti macchiati da ingiustizie e facili sentenze.

Il caso Parlanti
C.I.A Centro Italiano Attori
mercoledì 15 ottobre 2008, ore 21.00

via Ferrante Aporti 56, Milano
info@centroitalianoattori.com
per info: 02.36572305/06 dalle 14.30 alle 19.30
Ingresso libero.

 
Sito ufficiale: www.carloparlanti.it
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments