(Adnkronos) – Dopo la recente promozione da parte di Moody's (rating rialzato da Baa1 con outlook positivo ad A3 con outlook stabile) anche Fitch ha deciso uyn upgrade del giudizio su Hyundai Motor Company portando da BBB+ ad A- il rating di lungo termine con un outlook stabile. Una promozione che – spiega l'agenzia – riflette il continuo miglioramento della forza del brand Hyundai e del suo posizionamento sui mercati chiave, come reso noto da Fitch nel suo rapporto. Nella valutazione sono state prese in considerazione anche la diversificazione da un punto di vista geografico e di prodotto, oltre al miglioramento della redditività e le riserve di liquidità.  Inoltre, Fitch ha affermato che il rating A- riflette il costante miglioramento del profilo aziendale di Hyundai negli ultimi anni, sottolineando anche come i posizionamenti chiave del brand sul mercato siano migliorati, con una solida posizione nel segmento dei veicoli elettrici (EV) negli Stati Uniti e in Europa. I rating prendono anche in considerazione la diversificazione combinata su vasta scala, geografica e di prodotto e riflettono anche il miglioramento della redditività e della generazione di cassa, nonché ampie riserve di liquidità. Nel 2023, HMC – assieme alla controllata Kia – ha registrato una forte crescita dei ricavi e degli utili grazie alla robusta crescita dei volumi, al continuo miglioramento del mix di prodotti, alla resilienza dei prezzi netti e al indebolimento del won coreano. Le società hanno registrato una crescita combinata dei ricavi di circa il 15% e il margine EBIT riportato è salito dal 7,3% al 10,6%. Fitch prevede che la redditività e il flusso di cassa di Hyundai Motor Company e Kia si modereranno nel 2024, riflettendo una minore crescita del mercato, una maggiore concorrenza sui prezzi e un won coreano più forte. Anche così, Fitch si aspetta che le società sostengano margini e posizione di mercato commisurati a rating di livello “A”. "Siamo lieti di poter constatare i recenti riconoscimenti da parte due delle principali agenzie di rating globali", ha dichiarato Seung Jo Lee, Senior Vice President, CFO e Head of Planning & Finance Division di Hyundai Motor Company. "Hyundai continuerà a migliorare la sua solidità finanziaria, rafforzando ulteriormente la sua competitività e redditività globale". —motoriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Advertisement

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui