A Faenza, Vini ad Arte e l’Anteprima del Romagna Sangiovese

0
80
Vini ad arte presenta il Sangiovese
Vini ad arte presenta il Sangiovese
Vini ad arte presenta il Sangiovese

Vini ad Arte con l’attesa Anteprima del Romagna Sangiovese Riserva – frutto della partnership fra Consorzio Vini di Romagna e Convito di Romagna – attende a Faenza (RA) gli eno-appassionati nel febbraio prossimo. Sono già state fissate le date per questa due giorni all’insegna del vino d’autore: il 23 e 24 febbraio 2014, nella splendida location del MIC – il Museo Internazionale delle Ceramiche, patrimonio UNESCO come vero patrimonio del territorio sono le ceramiche e i vini di Romagna – a chiudere le degustazioni dei più importanti vini italiani a base Sangiovese.

L’anteprima del Romagna Sangiovese Riserva – un vino che vede la luce dopo almeno tre anni dalla vinificazione – promette ancora una volta di non deludere le aspettative degli esperti e dei tanti appassionati che sempre più lo apprezzano per l’ampiezza e la bella complessità, magistralmente gestita dai produttori, per una gamma di prodotti che hanno come trait d’union una tensione all’equilibrio che raggiunge – ormai non di rado – un’invidiabile armonia. Un vino che rappresenta con personalità le sfumature del territorio che lo genera. Un vitigno estremamente versatile che trova in questo territorio la possibilità di esprimersi a livelli d’eccellenza, mostrando la sensibilità e la personalità del singolo produttore. Nell’occasione di Vini ad Arte verranno tra l’altro presentate le prime bottiglie con menzione di sottozona: i cru del Romagna Sangiovese.

Nelle stesse date si darà corso alla 13° edizione del Master del Sangiovese: il concorso, organizzato in collaborazione con l’Associazione Italiana Sommelier per promuovere  gli ambasciatori del Sangiovese, si presenterà per il 2014 in forma rinnovata e segnata da un tocco di internazionalità, ancora più avvincente per il pubblico e con premi di grande appeal per i partecipanti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui