HomeCulturaArteDalla strada in galleria: Ozmo in mostra a Milano

Dalla strada in galleria: Ozmo in mostra a Milano

***image16***Per chi abita a Milano, vedere i suoi lavori è facilissimo: basta tuffarsi in strada, magari cercando tra i collage di sticker o tra gli stencil che punteggiano le vie di Porta Ticinese. Inquietanti putti rinascimentali, modelle e figure maschili con un teschio al posto del volto sono le tracce inconfondibili del passaggio di Gionata Gesi, alias Ozmo, noto soprattutto come street artist ma in effetti artista completo, proveniente da una formazione “tradizionale” presso l’Accademia di Belle Arti di Firenze.

Classe 1975, Ozmo disegna da 28 anni, da 16 fa graffiti, da 15 utilizza software per le arti visive e da 10 dipinge, lasciando di tanto in tanto la strada per esporre a Città del Messico, a Milano (PAC, Palazzo Reale e Palazzo della Ragione), alla Galleria Civica di Monfalcone e al Museo Nazionale di S. Matteo di Pisa.

***image12***La sua ultima personale, aperta fino al 20 febbraio presso la galleria Allegra Ravizza Art Project di Milano, ha un titolo impronunciabile, quasi un cortocircuito alfabetico: Dru-g$**/_*Enlarge*_/_*Phar’mac¥_*/*V1agra*/Ro1€x/ *GHprescription *FREE*!. In mostra, disegni, lavori su PVC e su carta da parati realizzati tra il 2006 e il 2007, tutte opere in apparenza di leggibilità immediata, ma in realtà polisemantiche: accostando le immagini più eterogenee (iconografie sacre e auto della polizia, diagrammi e figure mitiche), la ricerca di Ozmo tende alla composizione di un linguaggio visivo ambiguo e complesso, passibile di molteplici livelli di lettura.

***image13***Le due serie di disegni a lapis in piccolo formato riproducono le immagini che l’artista ha scelto tra i risultati generati dalla ricerca su Google dei termini “Identità” e “Resistenza”. Giocano con soggetti e testi tratti dai media e dalla storia dell’arte i lavori su PVC, mentre quelli su carta da parati indagano il confine tra decorazione e arte, tra forma e significato, mediante la fusione tra il valore puramente ornamentale del supporto-carta e il potere comunicativo dei simboli-disegno.

 

Dru-g$**/_*Enlarge*_/_*Phar’mac¥_*/*V1agra*/Ro1€x/*GHprescription *FREE*!
Personale di Gionata “Ozmo” Gesi

13 dicembre 2007 – 20 febbraio 2008
Allegra Ravizza Art Project
Via Gorani, 8 – Milano

Orari
Lunedì su appuntamento
Da martedì a sabato: 11.30 – 19.00
Domenica chiuso
(possibilità di variazioni, verificare sempre via telefono)

Ingresso libero

Informazioni
Tel.: 3348483141
E-mail: art@allegraravizza.com
Sito internet: www.allegraravizza.com

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments