HomeSenza categoriaCalcio: Mondiali per club '07: ormai ci siamo

Calcio: Mondiali per club ’07: ormai ci siamo

[oblo_image id=”2″]Ormai ci siamo, ancora pochi giorni e in Giappone inizierà la quarta edizione del Campionato mondiale per club FIFA, che si terrà dal 7 al 16 dicembre 2007. Alle sei vincitrici delle rispettive competizioni continentali si aggiunge la squadra campione nazionale del paese ospitante, cioè la vincitrice della J League, la massima divisione giapponese. La formula prevede che i campioni in carica della J League sfidino i rappresentanti dell’Oceania in un turno preliminare la cui vincente si aggiungerà alle detentrici dei titoli di Africa, Asia e Centro-Nord America per il primo turno. Le vincenti di questi scontri affrontano in semifinale le vincitrici della UEFA Champions League e della Coppa Libertadores. Il regolamento delle qualificazioni prevedeva che, nel caso in cui una squadra appartenente alla J League avesse vinto la AFC Champions League, a giocare il turno preliminare contro i rappresentanti dell’Oceania sarebbe stata la squadra sconfitta in finale di AFC Champions League. L’eventualità si è verificata: gli iraniani del Sepahan hanno preso il posto della vincitrice della J League perché la compagine vincitrice dell’AFC Champions League, gli Urawa Red Diamonds, è giapponese.

In questa edizione verranno introdotte delle novità, riguardanti arbitro e pallone: alla normale terna arbitrale verranno aggiunti altri due arbitri, per i quali ruolo e posizione verrà stabilito nel corso della competizione; continueranno le sperimentazioni/test con i cosiddetti “palloni intelligenti”, vale a dire quei palloni contenenti un micro-chip che consentono di far chiarezza sui gol fantasma.

Alto il montepremi in palio: circa 16 milioni di dollari, di cui 5 andranno alla squadra vincitrice, 4 alla seconda e 2,5 alla terza. Il resto verrà distribuito agli altri club.

Le squadre partecipanti sono: Waitakere United (vincitore OFC Champions League 2007); Pachuca (vincitore CONCACAF Champions’ Cup 2006/2007); Milan (vincitore UEFA Champions League 2006/2007);Boca Juniors (vincitore Coppa Libertadores 2007); Urawa Red Diamonds (vincitore AFC Champions League 2007); Étoile du Sahel (vincitore CAF Champions League 2007); Sepahan (finalista AFC Champions League 2007 ed ammesso in luogo del vincitore della J League 2007, avendo gli Urawa Red Diamonds vinto anche la J League).

[oblo_image id=”3″]Tutte le squadre presenti in questa edizione sono alla loro prima partecipazione ad un Campionato mondiale per club. In verità Milan e Boca Juniors avevano preso parte varie volte alla Coppa Intercontinentale. Gli italiani contano 3 vittorie su 7 partecipazioni, mentre gli argentini 3 vittorie su 4 partecipazioni. In questa edizione i due club si contendono, inoltre, il primato di club più titolato del mondo quanto a numero di trofei internazionali conquistati, essendo entrambi a quota 17.

Il Milan, vincitore della UEFA Champions League 2006-2007, è la prima squadra italiana a partecipare al Campionato mondiale per club. Si presenterà in Giappone con Kakà, appena eletto vincitore del Pallone d’Oro 2007, e Inzaghi, che ha appena stabilito il record di reti segnate nelle coppe europee.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments