HomeSenza categoriaBelfodil al Qpr in prestito dall'Inter

Belfodil al Qpr in prestito dall’Inter

Belfodil
Belfodil

Ishak Belfodil lascia l’Inter per andare in prestito al Qpr. La trattativa si è risolta repentinamente: l’attaccante va a Londra in cerca di spazio in una squadra che crede fortemente nelle sue qualità. La partenza della punta serve a iniziare una riflessione più ampia sulla situazione attuale dell’ambiente nerazzurro. Belfodil sembrava uno degli esponenti del nuovo corso: un giovane promettente per pensare al presente e soprattutto al futuro. E le prime apparizioni stagionali sembravano anche incoraggianti in linea con una squadra che sembrava aver intrapreso una strada interessante, se non addirittura lungimirante. Ma è arrivata l’involuzione tecnica e la cappa nera che ha ammantato Appiano Gentile, una nuvola fantozziana che ha perseguitato l’ambiente. Il progetto giovani è naufragato senza essere rimpiazzato da un’alternativa convincente: pur di trovare elementi d’esperienza si è rincorso Vucinic e soltanto la reazione mediatica della tifoseria ha impedito il sacrificio di Guarin. Il mercato dell’Inter annaspa tra le certezza di non poter spendere, l’impossibilità di vendere il superfluo e il rischio di dover cedere i pochi giocatori di prospettiva per fare cassa. Passano i giorni, passano le settimane, passano le parole: l’unica cosa a non passare via è la crisi. Ancora più grave è che in un clima così cupo, è difficile comprendere quali sono i giovani su cui si può fare affidamento per il futuro. Soprattutto, non si capisce se ci sia una guida che sappia valutare e pianificare per il futuro: si ragiona sull’onda emotiva del momento e si è in balia del vento. E dato che ora soffia forte, l’Inter è completamente sballottata. In attesa che arrivi la Juve e che arrivi un colpo d’ala capace di ridare un senso a un’altra stagione che rischia di diventare fallimentare.

Belfodil al Qpr in prestito
RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments