Pubblicità
HomeViaggiArmani: una costellazione nelle notti di Tokyo

Armani: una costellazione nelle notti di Tokyo

[oblo_image id=”1″]In attesa della prossima apertura di Bulgari a Tokio, non ci resta che alzare il naso in sù e rimanere sconcertati dalla spettacolare armonia ed eleganza della Ginza Tower di Armani. Giorgio Armani, lo stilista piacentino, tra i più celebri al mondo non finisce mai di stupirci. Per rendersene conto basta ammirare i dodici piani realizzati nel quartiere della moda di ToKyo, un lusso di ben 56 metri. Come dichiarato dallo stesso stilista l’Armani Tower è stato un vero e proprio omaggio al Giappone ed ai suoi abitanti dove il marchio Armani è imperante ormai da ben ventanni. Progettato nei minimi dettagli da Doriana e Massimiliano Fuksas, in collaborazione con lo stesso stilista, le luci, sia esterne che interne, hanno un ruolo con ben definite prospettive, sono magici i giochi che si creano tra le foglie delle piante di bambù, che oltre a caratterizzare le intere pareti esterne dell’edificio, impregnano i separè del privè, tutti ricoperti di trafori ovoidali, che dopo il tramonto creano un’atmofera distesa e rilassante.

Nei ben seimila metri quadri dedicati alla moda ed al lusso più ricercato, nel fashion retail district di Ginza, trovano posto oltre ai negozi Emporio Armani, Giorgio Armani, Armani Privè, Armani Accessori, anche un ristorante, un privè, uno shoroom e gli uffici aziendali. Tutto in pieno stile Armani, consapevole della necessità di reinventarsi nella continuità della tradizione, l’opera è da considerarsi, senza alcun dubbio, come precursore dei prossimi atelier di lusso.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments