Pubblicità
HomeSpettacoloMusicaAllevi e Philharmonische Camerata Berlin a Molfetta

Allevi e Philharmonische Camerata Berlin a Molfetta

[oblo_image id=”1″]E’ un grande evento che chiude degnamente il 2007 a Molfetta. Giovanni Allevi, il 38enne compositore e pianista marchigiano, definito il “Mozart del 2000”, si esibirà in un atteso concerto di Natale presso la Cattedrale, Lunedì 17 Dicembre alle ore 20.30. Il ricavato della manifestazione andrà in beneficenza a favore di Telethon. Ad organizzare la serata la Fondazione Musicale Vincenzo Maria Valente e l’Amministrazione Comunale, che sono riusciti a portare a Molfetta per un tappa del tour, il genio italiano del pianoforte. Com’era prevedibile i biglietti, in vendita a Molfetta, Bari e su un sito internet sono andati a ruba, esauriti nell’arco di pochi giorni.

I felici possessori dei tagliandi d’ingresso già pregustano una serata all’insegna della musica di qualità e dalle lodevoli finalità. Aiutare la ricerca per combattere la distrofia muscolare e le malattie genetiche. Una grande iniziativa fortemente voluta dalla Fondazione Musicale Vincenzo Maria Valente, che opera a Molfetta dal 1999, che ha come scopo principale quello di promuovere la musica e di raccogliere fondi per scopi benefici. Già nel 2004 la Fondazione riuscì a portare a Molfetta Roberto Vecchioni e nel 2005, un memorabile concerto di Lucio Dalla; entrambi gli eventi servirono per aiutare la Lega Italiana per la lotta ai Tumori. Sempre per Telethon, lo scorso anno, si esibirono altri grossi calibri della musica italiana: Rossana Casale, Mario Rosini, Giorgio Gaslini e Paolo Lepore. Attività seguite quindi con grande interesse dal pubblico dell’intera provincia di Bari, che hanno fatto registrare sempre il tutto esaurito. Proprio come in occasione del concerto di Giovanni Allevi. Il successo della musica a cui si spera possa seguire il successo nel campo della ricerca.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments