Pubblicità
HomeCulturaA Torino il gotha della comunicazione e degli eventi

A Torino il gotha della comunicazione e degli eventi

[oblo_image id=”1″]Il gotha italiano e europeo della comunicazione e degli eventi si riunirà a Torino per il Bea Expo Festival il 20 e il 21 novembre presso il Palasport Olimpico. Una full immersion con ospiti illustri che attraverso tavole rotonde, lectio magistralis e seminari metteranno a nudo il mondo degli eventi, le ultime novità del settore e le ultime ricerche sul mercato. Tra gli appuntamenti del programma (in allegato) segnaliamo l’incontro con Enrico Finzi, presidente di Astra Ricerche che presenterà la quarta edizione del Monitor sul mercato degli eventi in Italia nel 2008; Ric Birch direttore, produttore e autore delle Cerimonie Olimpiche di Los Angeles, Sydney, Torino e Pechino racconterà l’esperienza emotiva delle ultime Cerimonie; Marco Balich, amministratore delegato di Filmaster Group e responsabile grandi Show di K-events che intratterrà la platea parlando di tecnologia al servizio della creatività. Tanti altri i nomi illustri che per due giorni coinvolgeranno la community europea del settore degli eventi in momenti di business, formazione, networking, ispirazione.

Il Bea Expo Festival, organizzato negli anni scorsi a Milano, è stato portato a Torino grazie alla Città di Torino che in collaborazione con Torino Convention Bureau e Top – Torino Olympic Park, ha voluto organizzare in città un evento considerato ormai il punto di riferimento europeo per tutto il settore impegnato nell’organizzazione di eventi. La due giorni di lavoro è dedicata alle agenzie di eventi e ai fornitori di servizi, alle aziende che investono nel settore e a tutti coloro che sono interessati all’argomento.

La partecipazione è libera – previa l’iscrizione al sito www.beaexpofestival.it

Oltre 2.000 le presenze previste. Gli intervenuti potranno partecipare a tutti i seminari e tavole rotonde con i rappresentanti di aziende, agenzie e associazioni di categoria. Molti anche i workshop tenuti da esperti internazionali che illustreranno case history di rilievo per l’aggiornamento professionale.

Il festival è diviso in quattro areeExpo, Seminari, Interattività, BEA – e si svolgerà al Palasport Olimpico in un’area espositiva di oltre 4.000 mq dove verranno presentate le ultime novità e tendenze sulle tecnologie e creatività applicate agli eventi.

Gli espositori, all’avanguardia e capaci di operare a livello europeo, incontreranno buyer di alto profilo: direttori marketing, direttori comunicazione, responsabili ufficio acquisti delle più importanti aziende, agenzie creative italiane e internazionali.

La manifestazione sarà anche il momento per assegnare i premi ai migliori eventi italiani e europei. Il 20 novembre alle 18,15 vanno in scena i vincitori di European Best Event Awards, competizione aperta a tutte le agenzie con sede in Europa; il 21 novembre, alla stessa ora, invece tocca ai colleghi italiani con la premiazione di BEA Italia.

Sul sito www.beaexpofestival.it è online il programma completo della manifestazione. Cliccando sulla sezione ‘Programma’ nella barra orizzontale superiore dei menù si accederà direttamente alle specifiche delle giornate del 20 e del 21 novembre. Inoltre, accedendo alla funzione ‘Accredito online’ dal menu ‘Visitare’, sarà possibile accreditarsi agli eventi a cui si è interessati tra tutti quelli in programma: aree espositive, seminari, tavole rotonde, lectio magistralis e workshop nonchè alle serate di premiazione dell’EuBEA (20 novembre) e del BEA Italia (21 novembre).§

Info:

Città di Torino
Raffaela Gentile +39 339 4162652

Torino Convention Bureau
Roberta Tealdi + 39 011 8183101

Torino Olympic Park
Linda Brizzolara +39 3341124912

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments