HomeCulturaLibriValentina Bellocchio : la confessione nel nuovo libro

Valentina Bellocchio : la confessione nel nuovo libro

Valentina Bellocchio
Valentina Bellocchio

Più che un romanzo , è una confessione. Sofferta, graffiante, liberatoria. Dopo il successo di Sono io che me ne vado , la nuova fatica letteraria di Valentina Bellocchio si chiama Il corpo non dimentica. E’ il racconto di un viaggio all’inferno e ritorno in cui la scrittrice ripercorre i tormenti della dipendenza dall’alcol che ha provocato un buco di tre anni nella proprio esistenza. “Non brucia il resto, perchè sei tu la fiamma. E’ difficile uscirne perchè è difficile pensare che non troverai altro che ti renderà allo stesso modo”. Come detto, è anche un testo di speranza perchè per quanto il corpo non dimentichi e rimangano cicatrici nella carne, si può scappare da quella fiamma tentatrice e ingorda. Si tratta di ricostituirsi, di ricomporsi dopo essere stati frantumati dalla dipendenza. La disintossicazione è una salita che inizia ripida, prosegue ripida e finisce ripida. Una parete verticale in cui trovare appigli è costantemente difficile, in cui il rischio di cadere è sempre elevato e in cui la cima sembra avvolta dalla nebbia. Ma quando finalmente ci si riesce, si tira un sospiro di sollievo rendendosi conto di essere a tutti gli effetti dei sopravvissuti. La nipote del regista Marco Bellocchio, nonostante a giovane età, ha già mostrato la versatilità della propria vena artistica disimpegnandosi tra radio, riviste e opere letterarie. E’ uno stile che cerca la verità per riportarla in modo crudo nelle storie: si tratta di vicende così profonde che non richiedono di essere colorate o enfatizzate. Il risultato è un libro che viene divorato pagina dopo pagina e che dopo essere stato letto, viene custodito con cura per poi riprenderne alcuni passaggi che lasciano il segno aprendo parentesi tonde, quadre e graffe per riflessioni personali. Valentina Bellocchio fa nuovamente centro: Il corpo non dimentica è destinato a rivelarsi un successo editoriale di questo inizio 2014 perchè ha tutti gli ingredienti di un’opera di successo: tratta un argomento forte senza morbosità, crea una forte empatia con la protagonista senza mai scivolare nella commiserazione.

Valentina Bellocchio presenterà il libro Il Corpo non dimentica a Le Invasioni Barbariche con Daria Bignardi nella puntata di mercoledì Marzo
RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments