(Adnkronos) –
Nissan Juke si rinnova e si veste di giallo, si tratta di colore importante per Nissan perchè ha contribuito al successo della prima generazione del crossover compatto Nissan.
 Oltre al colore Nissan ha apportato parecchi aggiornamenti interni, con la presenza di una nuova console centrale con uno schermo digitale TFT da 12,3 pollici ad alta risoluzione, un nuovo infotainment centrale, una grafica nuova e intuitiva predisposta anche per un riconoscimento vocale, dei materiali più ricercati e delle finiture di pregio come i sedili N-Sport che hanno la base e il montante trapuntati con inserti in Alcantara gialla nella parte superiore esterna e la scritta "
Juke
" impressa all'altezza delle spalle sul montante del sedile. 
Arnaud Charpentier, Region Vice President, Product Strategy and Pricing, Nissan AMIEO Region, ha dichiarato: “Quando abbiamo presentato la seconda generazione di Juke, la domanda più di frequente da parte dei clienti è stata: ce ne sarà una gialla? Non abbiamo potuto far altro che dare seguito a questo desiderio, oltre che a migliorare comfort e praticità della vettura.”
  
Nissan Juke è dotata di due opzioni di propulsione: Hybrid e DIG-T.  La prima eroga una potenza di 69 kW (94 CV) e una coppia di 148 Nm abbinata alla spinta elettrica che ha una potenza di 36 kW (49 CV) e una coppia di 205 Nm. La seconda motorizzazione ha invece una soluzione termica equipaggiata con un tre cilindri DIG-T da 1,0 litri turbocompresso, da 114 CV di potenza e 180 Nm di coppia. 
Arnaud Charpentier, Region Vice President, Product Strategy and Pricing, Nissan AMIEO Region, ha aggiunto: "L'aggiornamento di Nissan Juke fa leva sui suoi punti di forza. Il suo design distintivo è molto amato dai nostri clienti e lo sarà ancora di più con il nuovo colore giallo degli esterni. I nuovi interni e la ricca dotazione di tecnologie rafforzeranno la posizione di Juke come pioniere e icona del segmento dei crossover urbani."
 —motoriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Advertisement

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui