HomeSenza categoriaRafael Nadal Problemi fisici, la iella, saper perdere e la voglia di...

Rafael Nadal Problemi fisici, la iella, saper perdere e la voglia di tornare a vincere

Rafael Nadal
Rafael Nadal

Torna a parlare Rafael Nadal dopo la sconfitta nella finale patita negli ultimi Australian Open per opera di Stanislas Wawrinka complice il problema alla schiena che ne ha condizionato il rendimento nel momento decisivo. Non ci gira attorno il campione maiorchino che in questo “maledetto” 2014 per non farsi mancare niente ha provate anche i dolori di una colica intestinale. “Perdere in quel modo è stato frustrante: solitamente metabolizzo la sconfitta in qualche giorno, stavolta no. Le lacrime non erano per l’infortunio alla schiena quanto nel sentirmi impotente nel non poter giocare come avrei voluto. Mi ero preparato per essere al 100% e invece ero bloccato”. Si è speculato nel dopo partita tra chi stigmatizzava il problema alla schiena e chi pensava che Nadal potesse trionfare anche a mezzo servizio: “Ho capito che non avrei vinto appena mi sono fatto male. Il terzo set è stato un regalo di Wawrinka che aveva abbassato il livello d’attenzione, ma appena è tornato a giocare come aveva fatto per tutto il torneo, non ci è stato nulla da fare”. Le brutte notizie non finiscono mai e, orfana del numero uno al mondo, la Spagna si è fatta eliminare dalla Germania nel primo turno di Coppa Davis. Rafa però non abbandona la nazionale: “Se non ci saranno contrattempi, sarò a disposizione nello spareggio per rimanere nelle World Group e poi nel 2015”. Ora resta da capire se sarà ai nastri di partenza del torneo di Buenos Aires anche se le indicazioni vanno in direzione contraria: “Non mi sono più allenato sul campo dalla finale degli Australian Open. Farò un tentativo nei prossimi giorni per poi valutare insieme al medico se è il caso di giocare o di riposare ulteriormente”. Un Nadal arrabbiato, desideroso di riprendersi ciò che questo inizio 2014 gli ha portato via. E’ in credito con la sorte, lo sa lui e lo sanno gli avversari. Che anche malconcio, non vorrebbero mai ritrovarselo dall’altra parte della rete.

Rafael Nadal torna a parlare dopo la sconfitta in finale agli Australian Open : i problemi alla schiena, la voglia di tornare, la colica e la Coppa Davis
RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments