Pasta melanzane e pesce spada: mari e monti in tavola

0
306
Pasta melanzane e pesce spada
Pasta melanzane e pesce spada
Pasta melanzane e pesce spada

Mare e montagna si sposano in questo piatto. Da una parte il frutto del mare, il pesce, dall’altra quello della terra, la melanzana. A completare l’unione, i pomodorini pelati. Un piatto semplice nella sua realizzazione ma che vi farà fare un figurone con amici e parenti. Una pasta fresca, gustosa, genuina e semplice. Cosa chiedere di più ?

Ingredienti
250 gr pesce spada
250 gr di paccheri o mezze maniche
1 melanzana
1 confezione pomodorini pelati
1 spicchio di aglio
Sale qb
Prezzemolo o basilico qb

Preparazione
Cominciate facendo cuocere la pasta in acqua salata. Negli stessi minuti, in una padella versate un filo d’olio e lasciate rosolare uno spicchio di aglio. Togliete l’aglio e versate i pomodorini pelati. Lavate, togliete la buccia e tagliate a dadini la melanzana. In un’altra padella versate abbondante olio e fate friggere i cubetti di melanzana. Tagliate a cubetti anche il pesce spada e fatelo cuocere nella pentola con i pomodorini. Una volta che sono divenute dorate, scolate le melanzane che avevate fatto friggere e ponetele su abbondante carta assorbente. Unitele nella pentola con il pescespada e ultimate la cottura, mescolando. A cottura ultimata, scolate la pasta e unitela nella padella con il condimento, mescolando bene. Impiattate e servite decorando con del prezzemolo e del basilico.

Consigli, suggerimenti e varianti
Se non avete la confezione di pomodorini pelati, potete sostituirli con quelli freschi.
Per la decorazione finale, potete lasciare da parte dei cubetti di melanzane e metterli poi sopra la pasta, direttamente nel piatto.
A piacere, potete aggiungere anche del pepe, ma tenete conto che le melanzane sono già abbastanza piccanti.
Libera scelta per la pasta, che può variare dalla corta alla lunga.

Pasta melanzane e pesce spada : un piatto completo e saporito dove l’accostamento delle prelibatezze della terra e del mare regala un’armonia assoluta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui