HomeCulturaOliviero Toscani sbarca a Eataly

Oliviero Toscani sbarca a Eataly

[oblo_image id=”1″] Eataly, catena ormai nota nel mondo per la diffusione di prodotti alimentari tipici e di altissima qualità, si prepara a ospitare nella propria sede di Roma un dibattito sul “buono e il bello dell’Italia”: Oliviero Toscani, Achille Bonito Oliva, Luca Telese, Francesco Merlo e altri ospiti saranno i protagonisti di una discussione su temi legati all’arte, il paesaggio, l’architettura.
Non solo il buono e il bello, ma anche il “cattivo e il brutto” saranno oggetto di discussione da quanto si evince dalle dichiarazioni di Toscani: «l’Italia sembra diventata un grande programma televisivo e gli italiani sembrano tutti personaggi di Drive In. La televisione
ha deformato e ucciso la creatività – conclude Toscani – e se una volta le star erano i Caravaggio, i Brunelleschi e i Palladio, oggi l’italianità è rappresentata dalla Santanché. Cosa è successo al Bel Paese?».
Oltre agli ospiti già citati, parteciperanno all’incontro, che si terrà sabato 26 ottobre alle 18,30 presso il Centro Congressi di Eataly, il giornalista Luca Sommi, il deputato Michele Anzaldi, il gallerista Lucio Mucciaccia. Il dibattito sarà moderato da Nicolas Ballario di Arthemisia Group.
Al termine del dibattito il pubblico potrà degustare vino, olio e salumi di produzione dello stesso Toscani.
Un doppio immancabile appuntamento dunque quello di sabato, che metterà insieme eminenti personalità del panorama culturale italiano e l’enogastronomia d’eccellenza.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments