Pubblicità
HomeSpettacoloMusicaLeuciana Festival: si recupera il concerto di Maglionico

Leuciana Festival: si recupera il concerto di Maglionico

Si recupera lunedì 16 giugno alle ore 21.15, al Real Belvedere di Caserta, il concerto di Mimmo Maglionico e PietrArsa annullato per il maltempo, un nuovo appuntamento con la world music in programma al Leuciana Festival, ideato e diretto da Nunzio Areni.

Il debutto di Caserta è per il gruppo la prima tappa di un lungo viaggio che li produrrà fino a settembre in una tournèe che toccherà numerose città italiane con una significativa parentesi internazionale, dal 10 al 18 luglio nei Balcani, ospiti del Zagreb Summer Festival e del Novi Sad Festival di Tirana.In alcune date, come Sapri (22 giugno) e Morigerati (17 agosto), Pietrarsa accoglierà in scena, special guest, l’attore e cantante Peppe Barra.

“Un grande ed importante appuntamento – sottolinea in proposito Mimmo Maglionico – che mi riporta ai tempi del mio esordio avvenuto proprio con Peppe e Concetta Barra. Al Leuciana Festival presenteremo in scaletta, in omaggio all’indimenticabile Concetta, la canzone Maronna do’ Castello, uno dei brani più amati da questa straordinaria artista”. In programma anche alcune rielaborazioni dal repertorio della Nuova Compagnia di Canto Popolare e da quello dei Zezi. Il gruppo presenta un originale percorso creativo che amalgama le forme musicali arcaiche della Campania e, in generale, del sud, e quelle che, prodotte negli stessi luoghi, accolgono tratti di evidente modernità. Il progetto musicale, che sottintende sia la produzione discografica sia l’esibizione ‘live’ dei PietrArsa, presenta, infatti, tradizionali tammurriate, tarantelle, pizziche e ‘fronne’, incrociate e contrapposte a brani di nuova composizione.

Una ricerca che parte da Osvaldo Di Lasso, prosegue per Raffaele Viviani, deviando verso Renato Carosone, per approdare ai suoni d’autore del loro primo album, PietrArsa, uscito nel 2005. Queste caratteristiche hanno consentito ai Pietrarsa di porsi nel panorama della world music come uno dei più innovativi fenomeni prodotti dalla scena napoletana, grazie anche ad una dimensione live di forte impatto che li ha prodotti in numerose tournée di successo all’estero, in Francia, Spagna, Grecia, Pakistan e Croazia.

In occasione della tappa al Leuciana Festival la band, composta dallo stesso Maglionico (fiati, voce), Carmela Di Costanzo (voce), Carmine D’ Aniello (voce, tammorre, chitarra battente), Cristiano Califano (chitarra, buzuki), Marta Riccardi (basso), Arcangelo Nocerino (batteria, percussioni), si amplia ed accoglie quattro nuovi protagonisti della scena musicale italiana come Mauro Di Domenico (chitarra), Marzuk Mejiri (voce, percussioni), Sara Tramma (voce) ed EmidioAusiello (tammorre).

Nel concerto di Caserta sarà eseguita gran parte della produzione del gruppo e cinque inediti, in track list nel loro prossimo disco (in uscita a settembre), compresa la versione in napoletano del brano Elisabetta, di Renato Carosone, scritto dal maestro per la Regina Elisabetta II d’Inghilterra nel 1957 e edito solo in Francia. Il nuovo arrangiamento, realizzato in seguito al fortuito rinvenimento di Luigi Palumbo, è stato eseguito in pubblico per la prima volta dopo 50 anni, soltanto in occasione dell’ultima edizione del Premio Carosone di Napoli. Il Leuciana Festival è promosso e sostenuto dalla Città di Caserta, inserito tra i Grandi Eventi della Regione Campania, con la collaborazione della Provincia e della Soprintendenza ai Beni Archeologici di Caserta.

Mimmo Maglionico e PietrArsa in concerto, lunedì 16 giugno 2008
Teatro dei Serici, Real Belvedere di San Leucio (CE)
Inizio dello spettacolo ore 21.15, ingresso euro 15
Per informazioni: 0823 273420 – www.leuciana.org

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments