Pubblicità
HomeCulturaArteLa fotografia un'arte giovane, secondo Beppe Bolchi

La fotografia un’arte giovane, secondo Beppe Bolchi

La rassicurante certezza che qualcosa resterà. E’ questo per Beppe Bolchi il senso della fotografia e del ritratto. Il fotografo è stato ospite del workshop organizzato dal Consiglio regionale della Basilicata, in collaborazione con la provincia di Roma e la Biblioteca Nazionale centrale di Roma dove è in corso la mostra collagata al Premio internazionale di fotografia Viaggio in Basilicata. I giovani e il futuro: la percezione di una speranza. Durante il workshop di Roma, il critico fotagrafico Roberto Mutti ha illustrato ai visitatori, studenti per la maggiore, l’evoluzione del ritratto nel corso degli anni, mostrando come l’esperienza di tutta una vita si rifletta nello sguardo e come l’immagine, quasi rubata possa svelare una prospettiva insolita su un’interiorità umana più intima.

Un vero e proprio tuffo nel mondo della fotografia quindi per scoprire quest’arte contemporanea che permette a tutti di possedere per sempre un pezzo della propria vita.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments