HomeSpettacoloTeatroEvoluzione in-assenza! Teatro, musica, voce e pianoforte

Evoluzione in-assenza! Teatro, musica, voce e pianoforte

assenzaIl 22 novembre alle ore 19:00, negli spazi della Fondazione Pini di Milano (c.so Garibaldi 2), Paolo Ferrari ed Erika Carretta presentano Evoluzione in-Assenza!, performance di Teatro-musica per voce e pianoforte inserita nel calendario di Bookcity Milano 2013 grazie allo stretto rapporto che lega l’evento promosso dal Centro Studi Assenza al volume di Susanna Verri Teatr’Absentia. Biografia di un teatro. Il Teatro dell’Oggetto Mancato di Paolo Ferrari, recentemente pubblicato da O barra O Edizioni.

Evoluzione in-Assenza! è un testo pensato e scritto nel volgere di alcuni anni, un work in-progress sia dal punto di vista della scrittura vera e propria sia da quello del suo fine: è un testo da leggersi nella propria mente, interpretandolo con la propria personale sensibilità facendo sì che il suo compito si esaudisca e si esaurisca in una dimensione intima, o a cui far prendere le ali di un’oralità adatta al ritmo, alla variabilità del fraseggio e al gioco dei significati, come avverrà in occasione della performance alla Fondazione Pini.

Erika Carretta darà volto e voce ad Evoluzione in-Assenza!: sarà un’epopea dell’origine e del dopo, nel corso della quale il personaggio indagherà di nuovo la storia – la propria e quella di una realtà ancora ignota – con intonazioni che spazieranno con grande libertà attraverso diversi registri emozionali, dalla modalità angosciosa e luttuosa alla comicità più paradossale di un viaggiatore, esploratore di nuove frontiere e di ulteriori orizzonti di mondi sconosciuti. Paolo Ferrari, autore del testo, sarà al pianoforte, talvolta anticipando, talvolta seguendo, in alcuni momenti accompagnando e in altri divergendo dal canto-lettura, consentendo all’interpretazione di svilupparsi come una nuova storia delle origini umane e post-umane, alla ricerca di una sintesi: nell’ipotesi, o già sulla soglia, di un differente e forse imprevedibile orizzonte degli eventi. Libro di riferimento: Teatr’Absentia. Biografia di un teatro. Il Teatro dell’Oggetto Mancato di Paolo Ferrari di Susanna Verri (Milano, O barra O Edizioni 2013)

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments