Eventi diversi nelle Notti d’estate a Castel Sant’Angelo

0
58

Eventi diversi nelle Notti d’estate a Castel Sant’Angelo.
Castel Sant’Angelo anche per la prossima estate romana rimarrà una delle location più ambite per passare una bella serata, dal momento che al suo interno saranno ospitati numerosi eventi di arte, musica, sport e spettacolo.

Dal 2 luglio al 6 settembre 2015 verranno riaperti eccezionalmente per questo periodo e solo in orario notturno il Passetto di Borgo (un suggestivo camminamento di circa 800 m che collega il Castello ai Palazzi Vaticani), le prigioni storiche, la sala da bagno rinascimentale dei Pontefici denominata “stufetta di Clemente VII”, la Mole (il mulino risalente al tardo Cinquecento per la guarnigione di Castello), e da quest’anno per la prima volta anche la Cagliostra, ovvero una prigione di lusso destinata ai detenuti di riguardo, come appunto il Conte di Cagliostro che vi soggiornò e da cui lo spazio prende il nome.

Il 2 luglio, giorno dell’inaugurazione, si terrà un concerto con Luis Bacalov, che presenterà al pianoforte un repertorio basato sulle sonorità del tango. La serata di chiusura del 6 settembre, al contrario, sarà allietata dalla tromba di Fabrizio Bosso e dalla fisarmonica di Luciano Biondini.

Nel cortile di Alessandro VI, poi, tanti musicisti jazz (come Paolo Fresu, Danilo Rea, Gabriele Mirabassi, ecc…) si alterneranno a quelli di genere classico (quali la pianista Gloria Campaner, la violinista Francesca Dego, il Quintetto d’ottoni dell’Accademia di Santa Cecilia, ecc..).

Anche gli appassionati di teatro non rimarranno delusi con la presenza di Giorgio Albertazzi che proporrà, insieme alla Compagnia del Teatro Ghione, le “Memorie di Adriano”, uno spettacolo ormai conosciuto che andrà di nuovo in scena venerdì 10 e sabato 11 luglio. Non di meno spessore è l’ “Omaggio a Piero Ciampi” in programma il 5 agosto che vede come protagonista Alessio Boni.

Le sale dell’Armeria, al contrario, ospiteranno la mostra “Obiettivi in guerra: cronache di fotoreporter tra XIX e XX secolo”.

Un’altra iniziativa molto particolare, pensata in occasione del 750esimo anniversario della nascita di Dante Alighieri, consiste in una serie di incontri/letture con dantisti di fama internazionale e nella proiezione nella Cappella dei Condannati dei filmati “Maratona infernale” e “Montagna infinita”, ispirati rispettivamente ai canti dell’Inferno e del Purgatorio della Divina Commedia.

Per chi volesse approfondire tematiche di cultura sportiva, non potrà perdersi gli appuntamenti del martedì sera, incentrati ogni volta sulla storia di una disciplina differente. Divertimento assicurato infine anche per i più piccoli, con lo spettacolo teatrale “Il Castello del Tempo” pensato appositamente per loro dalla compagnia Jobel. Per il programma completo degli eventi, visitare il sito www.castelsantangeloestate.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui