Collisioni Harvest : tutto lo spettacolo del Festival agri-rock

0
148
Collisioni Harvest
Collisioni Harvest
Collisioni Harvest

E’ giunta alla sua 6° edizione il Festival agri-rock di letteratura e musica, Collisioni Harvest.

Un appuntamento che va dal 18 al 21 luglio e che non ha nulla da invidiare ai grandi eventi delle città confinanti come Milano o Torino, visto le decine e decine di spettatori provenienti dall’Italia e dall’estero ogni anno.

Barolo, oggi, si pregia non solo del titolo di miglior vino e di patrimonio dell’Unesco ma, nel tempo, si è meritata anche l’attestazione di “palcoscenico naturale”.

Tanti, infatti, i nomi di spicco che ad oggi hanno solcato le Langhe e che ancora lo solcheranno.

Il calendario di quest’anno promette ospiti di eccellenza: oltre ai concerti dei Deep Purple e Neil Young (già sold out), la cantautrice newyorkese Suzanne Vega ed i nostrani Caparezza, Piero Pelù, Elisa, Francesco Guccini, Francesco De Gregori, Fedez, Mario Biondi, Morgan e tanti altri ancora.

Tra i giornalisti, i premi nobel, i registi, gli scrittori e gli attori, solo per citarne alcuni, James Ellroy, Jonathan Coe, Jeffery Deaver, Herta Muller, Ferzan Ozpetek, Dario Fo e Carlo Lucarelli.

Un calendario all’altezza delle aspettative a partire dal soprannome, “Harvest”, che in italiano vuol dire “raccolto” e che in questo caso, intende focalizzare l’intera edizione sull’importanza dei beni materiali della terra, di ciò che si semina ma anche delle buone idee e dell’assemblaggio di queste ultime.

Attesissimi, infatti, i momenti di confronto tra premi nobel, scrittori e giornalisti e gli attimi dove, per una volta, musica, cibo e buon vino convivranno fra di loro.

Collisioni non è solo un festival di letteratura e rock ma un momento di aggregazione culturale e ludico ed un mercato enogastronomico in via di espansione. Lo scopo, perciò, diventa quello di dare a tutti l’opportunità di conoscere l’alta enogastronomia della tradizione piemontese in un clima di relax e di rendere accessibile a chiunque, grazie ai prezzi popolari, le bontà del nostro Paese.

Cuore pulsante del festival saranno, inoltre, i ragazzi del Progetto Giovani, gruppi ed associazioni provenienti da tutte le regioni italiane chiamati per dialogare ed interagire nei diversi settori artistici della manifestazione (laboratori di web radio, videomaking, fotografia, …).

Infine, non mancheranno momenti speciali, come: la presentazione della nuova release della agenda più famosa d’Italia, Smemoranda 2015, il gemellaggio vinicolo e culturale tra i grandi vini friulani ed il Barolo e The Restart Project, un progetto no profit per il recupero e la manutenzione degli oggetti elettronici voluto per promuovere la riduzione degli sprechi ed il design ecologico.


COLLISIONI 2014 – HARVEST
18-21 luglio 2014 / Barolo (CN)

VENERDì 18 LUGLIO

ore 21.30 Piazza Rossa  DEEP PURPLE  concerto

SABATO 19 LUGLIO

ore 10.30 Piazza Blu  FAUSTO BERTINOTTI. LA CORSIA DI SINISTRA modera Alessio Falconio

ore 12.00 Piazza Blu  FERZAN OZPETEK.  ROSSO ISTANBUL

ore 14.00 Piazza Blu  MAURO CORONA. LA VOCE DEGLI UOMINI FREDDI modera Emilio Targia

ore 15.30 Piazza Blu  PIERO PELÙ. IDENTIKIT DI UN RIBELLE dialogo con Massimo Cotto

ore 15.30 Piazza Rosa  MICHELE SERRA. GLI SDRAIATI

ore 17.00 Piazza Blu  FRANCESCO GUCCINI.  NUOVO DIZIONARIO DELLE COSE PERDUTE dialogo con CARLO PETRINI

ore 17.00 Piazza Rosa  SMEMORANDA.  INCONTRO CON NICO COLONNA e GINO VIGNALI (GINO&MICHELE)

ore 18.00 Piazza Verde  VASCO BRONDI.  NUOVO ROCK D’AUTORE dialogo con Enrico Deregibus

ore 18.30 Piazza Blu  JAMES ELLROY. DALIA NERA dialogo con CARLO LUCARELLI

ore 18.30 Piazza Rosa  MARIO BIONDI. COME VIVERE UNA VITA SOUL dialogo con Ernesto Assante

ore 18.30 Piazza Rossa  Gemellaggio tra i grandi vini bianchi friulani e il Barolo. Intervengono il Presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino e il Presidente della Regione Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani.

ore 19.30 Piazza Verde  S.A.L.M.O. OLD BOY incontra con il Progetto Giovani

ore 20.00 Piazza Blu  SUZANNE VEGA. DECALOGO DEL ROCK Interviene  PAOLO CREPET

ore 21.30 Piazza Rossa  ELISA  concerto

ore 24.00 Piazza Verde  SUZANNE VEGA  Concerto

ore 24.00 Piazza Rossa  SALMO  concerto

 

COLLISIONI OFF

ore 21.00 Piazza Verde  ALBERTO BERTOLI

ore 22.00 Piazza Verde  BANDA ELASTICA PELLIZZA

ore 23.00 Piazza Verde  WOODY GIPSY BAND

 

DOMENICA 20 LUGLIO

ore 10.30 Piazza Blu  ART SPIEGELMAN. LEZIONE DI FUMETTO dialogo con Igort

ore 12.00 Piazza Blu  MILO MANARA dialogo con Marco Orso Giacone

ore 14.00 Piazza Blu  CARLO LUCARELLI. ALBERGO ITALIA dialogo con i ragazzi del Progetto Giovani

ore 14.00 Piazza Rosa  RITA PAVONE. RITA IS BACK! dialogo con Emilio Targia e  Dario Gay

ore 15.30 Piazza Blu  HERTA MÜLLER dialoga con Luca Rastello

ore 15.30 Piazza Rosa  GAD LERNER. RICORDANDO GIORGIO BOCCA NELLA SUA TERRA: CHE FINE FARÀ IL GIORNALISMO D’INCHIESTA?

ore 17,00 Piazza Blu  FRANCESCO DE GREGORI. GUARDA CHE NON SONO IO dialogo con Steve Della Casa

ore 17.00 Piazza Rosa  FEDERICO RAMPINI. VI RACCONTO IL VOSTRO FUTURO

ore 18.30 Piazza Verde  FEDEZ. IL FUTURO DELLA MUSICA dialogo con Ernesto Assante

ore 18,30 Piazza Blu JONATHAN COE. EXPO 58 dialogo con Sergio Dogliani

ore 18.30 Piazza Rosa  GIANNI RIOTTA. IL WEB CI RENDE LIBERI? dialogo con il Progetto Giovani

ore 18.30 Piazza Rossa  MARCO TRAVAGLIO. È STATO LA MAFIA

ore 20.00 Piazza Verde  DARIO BRUNORI. INCONTRO CON MUSICA dialogo con Enrico Deregibus

ore 20.00 Piazza Blu  MARCO CASTOLDI. IN ARTE MORGAN dialogo con Emilio Targia

ore 20.00 Piazza Rosa  JEFFERY DEAVER. OCTOBER LIST

ore 20.30 Piazza Rossa  DARIO FO. LA FIGLIA DEL PAPA Reading

ore 21.30 Piazza Rosa  VALERIA  PARRELLA. TEMPO DI IMPARARE Reading. Musiche di Dolores Melodia

ore 22.30 Piazza Rossa  CAPAREZZA  Concerto

 

COLLISIONI OFF

ore 17.30 Piazza Verde  L’ORAGE

ore 21.30 Piazza Verde  JONATHAN COE’S  MUSIC

ore 23.00 Piazza Verde  ASIA – NOMADI COVER BAND

ore 21.30 Piazza Blu  TRE LILU dialogano con MARCO AIME e GIANNI MARTINI

 

LUNEDì 21 LUGLIO

ore 21.30 Piazza Rossa  NEIL YOUNG & CRAZY HORSE concerto

COLLISIONI WINE & FOODA cura di Ian D’Agata

INCONTRI IN ENOTECA REGIONALE DI BAROLO

dalle ore 8.30 alle ore 10.30 GRAND TASTING BAROLO 2010 ALLA PRESENZA DI TUTTI I CRITICI INTERNAZIONALI

 

SABATO 19 LUGLIO

Le grandi Barbera del Piemonte – ore 11.00
Con Arunas Starkus (Lithuanian Wine, Lithuania), Luzia Schrampf (Der Standard, Austria), Young Shi (Taste&Spirit, China), Fabio Ciarla (wine blogger)

Steven Spurrier (Decanter, Inghilterra) – ore 13.30
Intervistato da Ian D’Agata e Fernanda Roggero, caporedattore per Il Sole 24 Ore

I vitigni autoctoni piemontesi – ore 15.00
Con Ian D’Agata e Stephen Brook (Decanter, England)

 

Un incontro inaspettato.

Metti una sera a cena… pizza e vino – ore 16.30
Con Fabio Turchetti (Il Messaggero), Alessandro Bocchetti (Gambero Rosso), Bernard Burtschy (Le Figaro,    France), Brian St.Pierre (Decanter, England), Massimo Giovannini  della  Pizzeria Apogeo

Made in Italy – Made in Piedmont – ore 18.00
Con Gianni Gagliardo (Pres. MIP), Antonio Preziosi (giornalista e scrittore), Gao Xiang (Taste&Spirit, China), Alexandra De Vazeilles (MagicWines et LesTables de La Comtesse, France), Vincenzo Reda (giornalista e scrittore)

 

DOMENICA 20 LUGLIO

Un matrimonio felice. La torta di nocciola incontra il moscato – ore 11.00
Con Fabio Turchetti (Il Messaggero), Antonella Iozzo (Bluarte), Bijan Jabbari (L’Avis du Vin, Luxemburg), Brian St.Pierre (Decanter, England) e i Produttori della Regina Nocciola di Cravanzana

Bollicine classiche d’Oltrepo – ore 14.00

Impariamo a conoscere le prospettive e le regole che governano il mercato canadase.

Le opportunità di mercato per il metodo classico dell’Oltrepo Pavese
Con Bernard Burtschy (Le Figaro, France), Fernanda Roggero (Il Sole 24 Ore), Cathy Huyghe (Forbes, USA), Arunas Starkus (Lithuanian Wine, Lithuania), Abi Duhr (Vino, Luxemburg), Luca Bellani (Consigliere del Distretto del vino di Qualità dell’Oltrepò Pavese)

La cucina pop – Davide Oldani – ore 15.30
Modera Alessandro Bocchetti (Gambero Rosso)

100% Alba – Enrico Crippa – ore 17.00
Con lo chef Enrico Crippa (tre stelle Michelin di Piazza Duomo, Alba), Charles Curtis (Master of Wine, USA), Roberta Ceretto modera Fabio Turchetti (Guida Ristoranti Espresso)

Degustazione Made in Piedmont – ore 18.30
Con Ian D’Agata e Lorenzo Tablino (enologo), Young Shi (Taste&Spirit China), Ronald de Groot (Perwin, Netherlands

 

INCONTRI AL TEMPIO DELL’ENOTURISTA

 

SABATO 19 LUGLIO

Un matrimonio riuscito: il Castelmagno e il Barolo – ore 13.30
Con Ronald De Groot (Perwin, Netherlands), Charles Curtis (Master of Wine, USA), Roberto Arru (Assopiemonte), Brian St.Pierre (Decanter, England), Manuela La Iacona (Cronache di Gusto), Alessandro Bocchetti (Gambero Rosso)

Home Kitchen and Street Food.

Presentazione del libro “Io odio cucinare” di Christian Milone – ore 15.00
Con Sandra Longinotti (Myself, l’Uomo Vogue, l’Espresso, D la Repubblica, Blog.SandraLonginotti.it), Sandra Salerno (www.untoccodizenzero), Tania Mauri (Gazza Golosa Gazzetta dello Sport), Giuseppe Iannotti (Kresios), Eugenio Boer (Fish Bar de Milan), Christian Milone (Trattoria Zappatori)

Il Nebbiolo alla conquista dell’oriente – ore 16.30
Con Toshio Matsuura (Wands, Japan), Young Shi (Taste&Spirit, China), Gao Xiang (Taste&Spirit, China), Mauro Fermariello (scrittore), Charles Curtis (Master of Wine, USA) modera Fernanda Roggero (Il Sole 24 Ore)

Vermut, bevanda per uomini e dei, dal 1837 riserva Carlo Alberto – ore 18.00
Con Ian D’Agata, Cathy Huyghe (Forbes, USA), Andrea Gori (Intravino), Toshio Matsuura (Wands Japan), Michela Bunino (Riserva Carlo Alberto), Tigre Ciliegio (Patron Compagnia di Caraibi)

 

DOMENICA 20 LUGLIO

Alla scoperta dei grandi vini bianchi friulani – ore 11.00
Con Bernard Burtschy (Le Figaro, France), Abi Duhr (Vino, Luxemburg), Ronald de Groot (Perwin, Netherlands), Luzia Schrampf (Der Standard, Austria)

Il vino naturale – ore 13.00
Con Giovanni Bietti, Andrea Gori (Intravino), Michele Longo (scrittore)

Filiera cortissima: dal noccioleto al tre stelle Michelin – ore 15.00
Con Enrico Crippa, Alexandra De Vazeilles (MagicWines et LesTables de La Comtesse, France), Federico Ceretto e i Produttori della nocciola Cravanzana

Presentazione del libro “Da Cerignola a San Francisco e ritorno, la mia vita da chef controcorrente” di Cristina Bowerman – ore 16.30
Modera Tania Mauri (Food Gazzetta dello Sport)

Dolcetto: un vino da riscoprire – ore 18.00
Con Nicola Imberti (Il Tempo), Stephen Brook (Decanter, England), Antonella Iozzo (Bluarte) e i Produttori di Dolcetto

SALA DEGUSTAZIONI – all’interno del castello

 

SABATO 19 LUGLIO

Quarant’anni di Fallegro – ore 11.00
Con Federico Curtaz (enologo),Luca Gardini ( sommelier e blogger), Gianni Gagliardo ( Produttore del Fallegro)

Degustazione Barbera – ore 12.00
Con Michele Longo (scrittore), Bijan Jabbari (L’Avis du Vin, Luxemburg), Cathy Huyghe (Forbes, Usa), Abi Duhr (Vino, Luxemburg)

Degustazione Arneis  e  Bianchi – ore 13.30
Lorenzo Tablino, Arunas Starkus (Lithuanian Wine, Lithuania), Fabio Ciarla (wine blogger), Alexandra de Vazeilles (MagicWines et LesTables de La Comtesse, France)

Presentazione Iniziativa “ Adotta un Filare” del Comune di Castagnole Lanze – ore 15.00
Mauro Fermariello (giornalista), Michele Longo (scrittore), presenti gli ideatori del progetto

Degustazione Dolcetto – ore 16.00
Con Antonella Iozzo (Bluarte), Bernard Burtschy (Le Figaro, France), Luzia Schrampf (Der Standard, Austria), Abi Duhr (Vino, Luxemburg) e i Produttori del Dolcetto

Degustazione Barolo e Barbaresco – ore 17.00
Con Steven Spurrier (Decanter, England), Manuela Laiacona (Cronache di Gusto), Cathy Huyghe (Forbes, Usa), Lorenzo Tablino (enologo)

Degustazione Friuli – ore 18.30
Con Andrea Gori (Intravino), Lorenzo Tablino (enologo), Stephen Brook (Decanter, England) e i Produttori Friulani

 

DOMENICA 20 LUGLIO

Degustazione Oltrepo Pavese – ore 12.30
Con Lorenzo Tablino (enologo), Fabiano Giorgi (Presidente del Distrettodel vino di Qualità dell’Oltrepò Pavese), Cristian Calatroni (Consigliere del Distretto del vino di Qualità dell’Oltrepò Pavese)

Degustazione guidata dei vitigni autoctoni – ore 14.00
Con Lorenzo Tablino (enologo), Charles Curtis (Master of Wine, USA), Ian D’Agata (Vinitaly), Gao Xiang ( Taste&spirit China), Nicola Imberti ( Il Tempo)

Incontro:   “Dall’Arneis al Cayega”  25esimo anniversario della DOC Arneis – ore 15.30
Con Michele Longo (scrittore), con Giancarlo Montaldo (giornalista), Young Shi (Taste&Spirit, China), Roberto Giacone (enologo)

Degustazione Nebbiolo e Roero – ore 17.00
Con Giancarlo Montaldo (giornalista), Toshio Matsuura (Wands, Japan), Bijan Jabbari (L’Avis du Vin, France), Ronald de Groot (Perwin, Netherlands)

Posti limitati. Sono gradite le prenotazioni all’indirizzo mail: info@enotecadelbarolo.it

 

Collisioni Harvest : tutto il fascino di un Festival unico

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui