HomeSpettacoloCinemaA Roma arriva "Riff"... il cinema indipendente

A Roma arriva “Riff”… il cinema indipendente

[oblo_image id=”1″]Dal 18 al 24 aprile si svolgerà nella capitale il Roma Indipendent Film festival (RIFF), presso il Cinema Nuovo Olimpia. L’iniziativa è sponsorizzata dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali (Direzione Generale Cinema) e l’Assessorato alle Politiche Culturali della Regione Lazio e della Provincia e del Comune di Roma.

La programmazione prevede 13 film, 16 documentari, 15 cortometraggi italiani e 20 esteri, 8 video animati per un totale complessivo di 80 opere in concorso. Provengono infatti da 30 Paesi e nella serata del 17, inaugurazione del festival, verrà presentato il film “Fados” del regista spagnolo Carlos Saura.

Una giuria internazionale giudicherà le opere e consegnerà i premi per: il “Miglior Lungometraggio”, “Miglior Cortometraggio”, “Miglior Documentario”, “Musicfeel”, “Animazione”, “Miglior Sceneggiatura” e “Short Screenplay Award”. Per le opere indipendenti e originali è istituito un premio detto “New Vision Awards” che verrà consegnato al regista Alessandro Valori per il suo film “Chi nasce tondo” interpretato e scritto da Valerio Mastandrea.

Quest’anno alcune serate saranno dedicate al cinema francese, ucraino, spagnolo e greco. Tra i film stranieri: Mao Ce Dun di Besnik Bisha (Albania); The Class di Ilmar Raag (Estonia); The paper prince di Marko Kostic (Serbia); Bajo las estrellas di Felix Viscarret (Spagna); e El brindis di Shai Agosin (Cile).Tra gli italiani spiccano Ossidiana di Silvana Maja e Una notte di Tony D’Angelo.

L’iniziativa è realizzata con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali (Direzione Generale Cinema) e l’Assessorato alle Politiche Culturali della Regione Lazio e della Provincia e del Comune di Roma.

Per info e programma: www.riff.it

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments