HomeRubricheSaporiRicetta torta Margherita : un soffice tuffo nel passato

Ricetta torta Margherita : un soffice tuffo nel passato

Ricetta torta margherita
Ricetta torta margherita

Ricetta torta margherita

Una torta semplice e soffice, adatta sia per la colazione sia per la merenda dei più piccoli, che ne vanno matti. C’è chi la divide in due e ci aggiunge della crema, chi la serve accompagnata da creme o sciroppi. Una torta molto tradizionale che ricorda quelle che solitamente fanno le nonne, magari per addolcire freddi pomeriggi invernali. Di sicura riuscita, vi farà fare una bella figura con poco lavoro. Inoltre, si presta molto ad essere decorata: aggiungete una personalizzazione e sarete gli autori di una vera e propria opera d’arte pur nella sua semplicità .

Ingredienti
150 gr di farina
150 gr di fecola di patate
250 gr di burro
250 gr di zucchero
2 uova intere
3 tuorli
1 bustina di lievito
Scorza di limone
Zucchero a velo qb

Preparazione
In un pentolino, fate sciogliere il burro. Versatelo in una ciotola e unite lo zucchero. Aggiungete anche le uova, una alla volta. Sbattete i tuorli e uniteli al composto, sempre continuando a girare. A questo punto, aggiungete farina, fecola di patate e lievito ben setacciati. Grattugiate la scorza di limone e unitela al composto, continuando a mescolare. Una volta che gli ingredienti risulteranno ben amalgamati, imburrate leggermente la teglia da forno e fate cuocere per 45 min a 175’C. Fornate e cospargete di zucchero a velo.

Consigli e alternative (ricetta Torta Margherita )
Si può cospargere di crema o nutella tutta la superficie superiore della torta e apporre sopra confetti o caramelle colorate, magari seguendo un filo logico (un disegno, un iniziale, una data).
L’altezza della torta puo essere cosparsa di panna o crema, dove posizionare dei wafer a tubo (quelli fatti a sigaretta, per intenderci). Questi ulteriori accorgimenti faranno sembrare la nostra torta una vera e propria opera d’arte!
image

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments