HomeCulturaPaolo Limiti premia le nuove voci della lirica

Paolo Limiti premia le nuove voci della lirica

Paolo Limiti porta l’opera lirica in Università

Paolo Limiti presenta il concorso
Paolo Limiti presenta il concorso

Presso il nuovo Auditorium dell’Università Iulm il 21 novembre è stata infatti organizzata la terza edizione di una serata di premiazione molto speciale, ideata e presentata da Lmiti in memoria della madre Etta, grande appassionata di Opera.
Parliamo del Concorso Internazionale per Giovani Cantanti Lirici Premio Etta Limiti – Opera (16 – 21 novembre 2015).
Sul palco dell’Auditorium, 10 giovani ugole d’oro hanno quindi gareggiato per contendersi tre borse di studio del valore complessivo di 20 mila euro.
Valutati da una giuria, che nel corso dei cinque giorni del concorso li ha messi duramente alla prova sotto diversi aspetti, i giovani si sono esibiti in arie operistiche tra le più conosciute e difficili del melodramma.
Alle esibizioni dei concorsisti ha fatto seguito anche l’esibizione di importanti ospiti del mondo della lirica del calibro di Daniela Dessì, Fabio Armiliato, Alfonso Antoniozzi e Marco Bussi, più eccezionalmente l’interpretazione del famoso tenore Vittorio Grigolo che si è esibito in una commovente Una furtiva lacrima, famosissima aria di Donizetti, emozionando il numeroso pubblico presente in sala.
Il primo premio e’ andato al giovanissimo tenore di origini sudamericane Ayon Rivas Ivan dotato di una potentissima voce, mentre il secondo e il terzo posto sono andati a due ex-equi, valorizzando così al massimo l’impegno dei ragazzi.
Durante la serata orchestrata da Paolo Limiti concorrenti hanno ricevuto apprezzamenti e premi anche dalla Fondazione Luciano Pavarotti rappresentata in videoconferenza da Nicoletta Mantovani che ha premiato quale miglior tenore sempre Ayon Rivas Ivan.
Per la serata di Gala è stato poi istituito un Comitato Ospite per assegnare premi speciali, ingaggi e audizioni private, mentre la giuria che ha seguito i ragazzi durante i giorni del concorso era composta da importanti personalità della cultura quali: Sabino Lenoci (storico direttore della rivista L’Opera, direttore artistico del Premio e Presidente di Giuria), Luciana Serra (soprano), Paolo Gavazzeni (Direttore artistico della Fondazione Arena di Verona), Fabio Armiliato (tenore), Nicoletta Mantovani (Fondazione “Luciano Pavarotti”), Francesco Cilluffo (Direttore d’orchestra), Saverio Clemente (InArt Management).
Il Gran Gala’ andra’ in onda prossimamente su Rai World

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments