Pubblicità
HomeSpettacoloMusicaKestè Napoli: arriva "O' Sistema" di Ruben H. Oliva

Kestè Napoli: arriva “O’ Sistema” di Ruben H. Oliva

[oblo_image id=”1″]Dopo le molteplici raccolte di firme e le denuncie contro il racket, gli eventi di libera informazione in piazza, l’aver ridato “decoro” ad una piazza abbandonata del Centro Antico di Napoli ed in risposta alla recente rapina subita dal noto bar di Largo San Giovanni Maggiore Pignatelli, il percorso del Kestè procede in direzione della ‘formazione culturale’ ospitando, giovedì 26 marzo 2009 alle ore 19.00, la proiezione ed il dibattito sul documentario O’ Sistema di Ruben H. Oliva.

Questo primo ed importante appuntamento inaugura un ciclo di presentazioni e dibattiti al Kestè Napoli, che hanno come tema la legalità e curati dal gruppo Autori per la Legalità.

Autori per la Legalità è un percorso informativo nato nell’ambito del progetto “Legalità Organizzata”. Uno strumento di informazione per spiegare alla società civile cosa è la camorra, quali ne sono i meccanismi, i linguaggi e le dinamiche che l’hanno resa una realtà criminale nota in tutto il mondo.

Il programma dell’incontro, cui presenzieranno il giornalista e regista Ruben H. Oliva e Marcello Ravveduto, Dottore di Ricerca in Storia e Sociologia dei media e dell’industria presso l’Università di Salerno, proporrà la proiezione di O’ Sistema, unprogetto d’informazione (libro e documentario)curato daRuben Oliva e Matteo Scanni, vincitore dei premi Ilaria Alpi e Matteo Torre e tradotto in diverse lingue nella sua trasposizione televisiva di 54 min.

Ruben H. Oliva, giornalista e regista, ha iniziato la carriera a Radio Popolare, approdando poia Il Giorno, Il Secolo XIX e la Repubblica. Noto per le sue inchieste e approfondimenti pubblicati sui maggiori settimanali italiani ed esteri, attualmente scrive su Diario. Vicedirettore di un Tg e capostruttura di una tv in Argentina, ha realizzato oltre 200 documentari vincendo i più prestigiosi premi internazionali. Dal 1999 ha realizzato tutti i programmi di Rai Tre di Enrico Deaglio e Beppe Cremagnani, e nel 2006 è stato regista del loro primo film Quando c’era Silvio.

Il documentario è un’analisi, senza censure, su ciò che è la camorra, o’ sistema appunto.Dalla droga di Scampiaalle ville della camorra a Casal di Principe, il feudo del clan dei Casalesi, gli unici camorristi che come i Corleonesi sono l’espressione di una mafia locale, contadina, ma capace di sfidare il cuore dello Stato. Non solo. Cerca una spiegazione tra gli abitanti, lasciando che a parlare siano i piccoli gesti della vita quotidiana, le testimonianze della gente dei vicoli e delle periferie costretta a convivere con le mille facce della camorra.

Ma il Sistema è raccontato anche attraverso una serie di interviste inedite a magistrati, politici e giornalisti impegnati nella lotta ai clan.

Raccontare e spiegare la camorra non è facile, capirne i meccanismi e le logiche non è cosa da poco. Ruben Oliva ci è riuscito con un documentario che è un cazzotto nello stomaco. Con abilità e attenzione è riuscito a cogliere quello che è O’ Sistema, ne coglie le sfumature più intime, raccoglie informazioni e testimonianze senza lasciarsi andare a personalismi.

O’ Sistema
di Ruben H. Oliva
Kestè Napoli, giovedì 26 marzo 2009
Proiezione e dibattito inizio ore 19.00, ingresso libero
Info ai numeri 0815513984 (Kestè Napoli) email media@keste.it

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments