fbpx
HomeTecnologiaSoftwareFRITZ!OS 7.50: la casa digitale è sempre più veloce e più smart

FRITZ!OS 7.50: la casa digitale è sempre più veloce e più smart

FRITZ!OS 7.50 rende la casa digitale più veloce e più smart - oltre 150 nuove funzionalità e miglioramenti. Mesh Wi-Fi più performante, semplicità e velocità: connessioni VPN con WireGuard, Telefonia più efficiente: FRITZ!Fon impara a parlare e blocca le chiamate sconosciute, funzionalità “scenario” e “routine”: la casa è ancora più smart con FRITZ!

- Advertisement -

AVM ha rilasciato FRITZ!OS 7.50, un importante aggiornamento con oltre 150 nuove funzionalità e utili migliorie per tutti i prodotti FRITZ! Il nuovo aggiornamento gratuito semplifica l’impostazione di connessioni VPN veloci, rende la Smart Home ancora più versatile, permette di bloccare chiamate indesiderate e offre maggiori prestazioni per la rete Wi-Fi.

Il menu del FRITZ!Box è stato rivisitato, rendendo il suo utilizzo ancora più intuitivo. FRITZ!OS 7.50 offre numerosi vantaggi alla casa digitale e una maggiore sicurezza e stabilità a tutti i prodotti FRITZ!. FRITZ!OS 7.50 di AVM è oggi disponibile per il FRITZ!Box 7590. L’aggiornamento sarà esteso gradualmente agli altri modelli attuali di FRITZ!Box, ai ripetitori FRITZ!Repeater e ai prodotti FRITZ!Powerline. Le App FRITZ! sono già predisposte per le nuove funzionalità del FRITZ!OS.

Gli utenti possono fare l’aggiornamento a FRITZ!OS 7.50 cliccando su “Avvia aggiornamento” nell’interfaccia utente “fritz.box” o automaticamente se la funzione di aggiornamento automatico è attivata. Ulteriori informazioni su tutte le nuove funzioni e innovazioni sono disponibili sul sito en.avm.de/fritzos.

Prestazioni migliori per il Mesh Wi-Fi cn FRITZ!OS 7.50

Insieme allo Smart Repeating, FRITZ!OS 7.50 rende più performante il Mesh Wi-Fi della rete domestica FRITZ!. Gli utenti che utilizzano un FRITZ!Repeater o un FRITZ!Box come Mesh Repeater beneficiano di una maggiore velocità di trasmissione dei dati e di una maggiore stabilità delle connessioni Wi-Fi. Con la nuova versione del FRITZ!OS, entrambe le bande di frequenza (2,4 e 5 GHz) vengono utilizzate in modo ancora più dinamico per una connessione ottimale tra il FRITZ!Box e il Mesh Repeater.

Scansione del codice QR e la connessione è fatta: VPN con WireGuard

E’ inoltre disponibile il supporto per il protocollo VPN WireGuard, che rende ancora più semplice la creazione di connessioni Internet sicure alla rete domestica del FRITZ!Box, ad esempio quando si lavora da casa o si vuole accedere alla rete domestica mentre si è in viaggio. Con il nuovo WireGuard Assistant integrato nel FRITZ!Box, è possibile impostare in pochissimo tempo connessioni cifrate su smartphone, notebook o PC, utilizzando l’app WireGuard tramite codice QR o software. È stato inoltre aggiornato il precedente protocollo VPN per FRITZ!Box, IPSec, per supportare supporta sia le connessioni IPv4 che IPv6.

Gestione semplice delle telefonate: FRITZ!Fon impara a parlare

Il FRITZ!Fon riceve un nuovo calendario degli appuntamenti e impara a parlare. Con la nuova suoneria “Voice”, il FRITZ!Fon può ora informarvi sulle chiamate dei contatti memorizzati o sulle voci del calendario con annunci come “Chiamata da Claudia” o “Esci ora per andare alla stazione”. Anche la gestione delle chiamate indesiderate diventa più semplice: la rubrica telefonica può utilizzare una “lista di permessi”, così le chiamate indesiderate di contatti non inclusi nella rubrica possono essere bloccati o deviati verso la segreteria telefonica. Anche l’utilizzo degli elenchi telefonici online è stato migliorato.

If FRITZ!, then smart! Nuove opzioni con funzionalità “scenario” e “routine”

FRITZ!OS 7.50 rende il FRITZ! Smart Home ancora più versatile. Grazie alla funzione “scenario”, ora è possibile richiamare contemporaneamente una serie di azioni diverse nella Smart Home. Ad esempio, con lo scenario “Tornare a casa” le luci a LED, le spine intelligenti, il Wi-Fi e/o il Wi-Fi per gli ospiti e la segreteria telefonica possono essere accesi contemporaneamente. Le nuove funzionalità di routine garantiscono l’avvio automatico di dispositivi, scenari e modelli con un collegamento if-then.

Distribuzione equa della larghezza di banda nella rete domestica e maggiore sicurezza

Streaming, navigazione, giochi e smart working: sono tante le applicazioni che utilizzano contemporaneamente la connessione Internet. Con FRITZ!OS 7.50, il FRITZ!Box su connessioni DSL può distribuire in modo ottimale i pacchetti di dati a tutti i dispositivi, sia nella rete domestica che in quella ospite. In questo modo ogni utente ottiene automaticamente la connessione migliore. L’aggiornamento ottimizza anche l’uso dei supporti di memorizzazione USB e apporta una serie di miglioramenti nell’area della sicurezza, come ad esempio ulteriori protezioni contro potenziali guasti ai server DNS su Internet.

Semplicità d’uso

FRITZ!OS 7.50 rinnova anche il design dell’interfaccia utente fritz.box, rendendola ancora più semplice. La pagina di overview guida gli utenti passo a passo. Scoprire come utilizzare i prodotti FRITZ! all’interno del menu è ancora più semplice, è possibile ottenere suggerimenti e istruzioni direttamente dalla nuova guida in linea, con tanto di ricerca per parole chiave.

Segui AVM sui social:
Facebook: @FRITZBox.it
Twitter: @avm_italia
Instagram: avm_italia
Linkedin: AVMGmbH

- Advertisement -
- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

I più popolari

- Advertisement -

Commenti recenti

- Advertisement -