HomeTecnologiaSoftwareAdobe presenta la nuovissima Creative Suite 5

Adobe presenta la nuovissima Creative Suite 5

[oblo_image id=”4″]Adobe Systems ha annunciato Adobe Creative Suite 5, una rivoluzionaria release del principale software di design e sviluppo adatto praticamente a qualunque workflow creativo.

Focalizzandosi su interattività, performance e massimizzazione dell’impatto delle campagne marketing e dei contenuti digitali su qualunque mezzo e dispositivo, la linea di prodotti Creative Suite 5 introduce entusiasmanti aggiornamenti degli strumenti creativi più utilizzati proponendo significativi miglioramenti al workflow di designer e sviluppatori.

Integrati per la prima volta con funzionalità per la misurazione e l’ottimizzazione dei contenuti online e delle campagne di digital marketing, i prodotti della Creative Suite 5 permettono di accedere alle tecnologie Omniture per acquisire, memorizzare e analizzare le informazioni generate da siti Web e altre fonti.

La Creative Suite viene poi arricchita da un nuovissimo componente, Adobe Flash Catalyst, che permette di realizzare contenuti interattivi senza bisogno di scrivere codice e migliora così il processo collaborativo tra designer e sviluppatori.

La famiglia di prodotti Adobe CS5 consente inoltre la creazione di contenuti e applicazioni per le attesissime release di Flash Player 10.1 e Adobe AIR 2, ottimizzate in termini di performance e funzionamento su display mobili, e progettate per sfruttare le caratteristiche native dei vari dispositivi per un’esperienza utente più ricca e immersiva.

[oblo_image id=”3″]La nuova linea di prodotti si apre con Adobe Creative Suite 5 Master Collection, che in un unico pacchetto riunisce tutti i tool della Creative Suite di Adobe come Photoshop CS5, Illustrator CS5, InDesign CS5, Flash Catalyst CS5, Flash CS5 Professional, Dreamweaver CS5, Adobe Premiere Pro CS5 e After Effects CS5. Questi tool sono disponibili anche individualmente o combinati in una delle cinque edizioni di Creative Suite.

La gamma completa di Creative Suite 5 comprende Creative Suite 5 Master Collection, Creative Suite 5 Design Premium, Creative Suite 5 Web Premium, Creative Suite 5 Production Premium, Creative Suite 5 Design Standard, più 15 prodotti individuali, le tecnologie ad essi associate e l’integrazione con i nuovi servizi Adobe CS Live, che vengono forniti gratuitis per un periodo di tempo limitato.

La Creative Suite 5 prosege lungo una tradizione che vede Adobe mettere a disposizione sempre nuove e incredibili funzionalità creative e questa release guarda soprattutto alle sfide che publisher e creativi di tutto il mondo devono affrontare oggi per realizzare attività redditizie imperniate sui contenuti digitali“, ha dichiarato Paolo Motta, Creative Solutions Business Manager Emea di Adobe. “Abbinando sofisticate funzionalità per l’analisi online con eccezionali tool creativi facciamo sì che publisher, designer e marketer possano creare, distribuire e ottimizzare esperienze digitali ad alto impatto su qualsiasi mezzo e dispositivo“.

[oblo_image id=”2″]All’interno della Adobe Creative Suite 5 Master Collection sono state integrate oltre 250 nuove funzionalità. InDesign CS5 guida la transizione verso il digital publishing con nuovi documenti interattivi e un rinnovato supporto dei dispositivi reader elettronici. La creazione e l’editing delle immagini compiono un enorme passo avanti grazie alla tecnologia Refine Edge di Photoshop CS5, che migliora il riconoscimento dei bordi delle figure riducendo il tempo necessario a creare maschere perfette. Photoshop CS5 comprende anche la capacità di eliminare un elemento dell’immagine per sostituirlo istantaneamente mediante la funzione di riempimento intelligente Content-Aware Fill.

Nuove opzioni permettono agli utenti di Adobe Illustrator CS5 di creare pennelli di larghezza variabile regolabili con precisione in qualunque punto della pennellata. Lavorare più velocemente con maggior precisione Le innovazioni tecniche inserite nell’intera Adobe Creative Suite 5 Master Collection operano insieme per migliorare drasticamente le performance.

[oblo_image id=”1″]Adobe Photoshop, Adobe Premiere Pro e After Effects sono ora applicazioni native a 64 bit sia su Mac che su Windows, permettendo agli utenti di lavorare con maggior fluidità su progetti ad alta risoluzione. L’attesissimo Adobe Mercury Playback Engine, che sfrutta l’accelerazione delle GPU NVIDIA, consente agli utenti Adobe Premiere Pro CS5 di aprire i progetti più rapidamente, rifinire in tempo reale sequenze HD ricche di effetti e riprodurre progetti completi senza bisogno di rendering.

Il rivoluzionario tool Roto Brush di After Effects aiuta gli utenti a isolare gli elementi in movimento in primo piano in molto meno tempo. Dreamweaver CS5 supporta ora i più diffusi CMS (Content Management System) come Drupal, Joomla! e WordPress permettendo ai designer di visualizzare accuratamente i contenuti Web dinamici direttamente dall’interno del prodotto.

I prodotti della Adobe Creative Suite 5 si integrano con Adobe CS Live*, un nuovo set composto da cinque servizi online che accelerano diversi aspetti essenziali del workflow creativo e permettono ai designer di concentrarsi sul loro lavoro. I servizi online CS Live, che saranno resi disponibili gratuitamente per un periodo di tempo limitato, comprendono: Adobe BrowserLab, Adobe CS Review, Acrobat.com, Adobe Story e Omniture SiteCatalyst NetAverages. Adobe CS Review permette di verificare i design online direttamente dall’interno delle applicazioni della Creative Suite 5, mentre Adobe BrowserLab è uno strumento indispensabile per collaudare i contenuti dei siti Web con più browser e sistemi operativi. NetAverages fornisce dati sull’utilizzo Web che aiutano i designer impegnati in progetti per il Web e le piattaforme mobili a ridurre le indecisioni fin dalle prime fasi del processo creativo. Adobe Story è un tool per la stesura collaborativa di copioni ideato per migliorare i workflow di produzione e post-produzione all’interno di CS5 Production Premium. L’accesso ai servizi Acrobat.com, come il servizio di Web conferencing Adobe ConnectNow, aiuta infine a migliorare la discussione e lo scambio di informazioni con colleghi e clienti in tutto il mondo. Contenuti per un maggior numero di piattaforme mobili.

Con Flash Professional CS5, designer e sviluppatori possono creare, provare e distribuire contenuti Web attraverso un’ampia gamma di piattaforme e dispositivi mobili come smartphone, tablet, netbook, smartbook e altri prodotti di elettronica di consumo. Gli utenti possono visualizzare i contenuti all’interno dei browser con Flash Player 10.1 e sotto forma di applicazioni indipendenti con AIR 2 non appena questi prodotti saranno disponibili. Inoltre è ora possibile creare applicazioni AIR usando la nuova preview di Packager for iPhone con Flash Professional, attualmente compatibile con iPhone e iPad (soggetto all’approvazione e alle specifiche di Apple) e in futuro anche per Android, BlackBerry e Palm webOS. 

I prodotti appartenenti alla Adobe Creative Suite 5 saranno disponibili in italiano entro giugno presso i Rivenditori Autorizzati Adobe e attraverso Adobe Store. I prezzi suggeriti al pubblico delle suite sono previsti come segue: 3.099 euro per Master Collection CS5, 2.299 Euro per CS5 Design Premium, 1.999 euro per CS5 Web Premium, 2.099 euro per CS5 Production Premium e 1.699 euro per CS5 Design Standard.

Sono inoltre disponibili prezzi a parte per aggiornamenti e acquisti di licenze a volume. I prodotti Adobe CS5 si integrano con i servizi Adobe CS Live, che saranno offerti gratuitamente per un periodo di tempo limitato.

www.adobe.com/go/creativesuitemaster 
www.adobe.com/education/purchasing

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments