HomeGiochi10 anni di sogni. Buon compleanno SuperEnalotto

10 anni di sogni. Buon compleanno SuperEnalotto

E’ proprio il caso di dirlo: ha appena compiuto 10 anni ma non li dimostra!

[oblo_image id=”3″]SuperEnalotto, lo storico concorso di casa Sisal, ha festeggiato il suo compleanno lunedì 3 dicembre confermandosi il gioco più amato dagli italiani con oltre 10 milioni di giocatori che ogni settimana si divertono e vincono.
La nuova vita di Enalotto inizia con la prima estrazione del 3 dicembre 1997, momento in cui si trasforma in SuperEnalotto. Dal 1997 ad oggi sono oltre 7,8 i miliardi di euro vinti, quasi 80 le vincite con punti sei, ben 8 nel solo 2007, 460 le vincite realizzate con punti 5+, oltre 160 milioni il numero di vincite complessive.

Alla sua nascita, il successo che il SuperEnalotto avrebbe poi avuto, era difficilmente pronosticabile, ma quando, il 17 gennaio del 1998, un fortunato giocatore di Poncarale, in provincia di Brescia, si mise in tasca un “6” da 11.807.025.200 di vecchie lire (all’epoca la più alta somma mai pagata in Italia da una concorso), il mondo dei giochi subì una profonda trasformazione. Quel sabato vennero spazzati via improvvisamente da una sola estrazione, tutti i ragionamenti che lo Stato e soprattutto il Coni, avevano fatto sul mondo dei giochi a pronostico. Per gli italiani quella del SuperEnalotto è stata da allora la sola schedina da prendere in considerazione per sognare di cambiare vita.

Il record di vincita è ancora detenuto dal “6” di Milano del maggio 2005 pari a 71,8 milioni di euro che ha creato 10 nuovi milionari, grazie ad un sistema proposto da un ricevitore Sisal. E se il 2005 è l’anno che detiene il primato in classifica per il jackpot più alto, il record come numero di vincite milionarie spetta al 1999 con nove vincite con punti 6 e ben novanta con punti 5+.

C’è chi i numeri li sogna la notte, chi gioca quelli dei morti o dei compleanni dei propri cari. E poi i più pigri, che si affidano ai sistemi già pronti. Diversi, ma neanche troppo nel momento dell’attesa dell’estrazione: concentrati e fermi ad aspettare di essere baciati dalla fortuna.

Del 2006 la nascita del Superenalotto SuperStar, il numero magico che moltiplica le vincite grazie a nuove categorie di premi.

Dieci anni di vittorie e delusioni, di “se vincessi farei…”: c’è chi vorrebbe andare a fare un viaggio, cambiare casa ed auto e chi giura di essere pronto a lasciare la moglie e cambiar vita; il ceto non conta, la razza meno che meno: tutti giocano, dalla signora di mezza età con la pelliccia, all’operaio di rientro dalla sua giornata di lavoro, ai ragazzini che sperano di avere una vita “spettacolare”. In comune un sogno: vincere la sfida con la sorte!

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments