(Adnkronos) –
Porsche ha consegnato 77.640 vetture ai clienti di tutto il mondo tra gennaio e marzo 2024, registrando un moderato calo del 4% rispetto allo scorso anno. "In questo 2024 ci prepariamo per il futuro. Con la Macan completamente elettrica, la nuova Panamera, la Taycan e la nuova 911, ci apprestiamo ad aggiornare quattro delle nostre sei linee di modelli", ha dichiarato Detlev von Platen, membro del Consiglio di Amministrazione e responsabile Vendite e Marketing di Porsche AG. "Considerando i numerosi nuovi lanci, i ritardi nelle consegne dovuti alle normative in Nord America e una situazione di mercato ancora difficile in Cina, siamo comunque riusciti a mantenere le consegne a un livello stabile".
  In Europa Porsche ha consegnato 20.044 vetture nel primo trimestre, segnando un aumento del 9% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Nella sua Germania il numero di auto consegnate è salito addirittura del 37% con un record di 11.274 unità. Nei mercati d'oltreoceano ed emergenti sono state consegnate ai clienti 14.895 vetture, il che rappresenta un aumento del 14%. In diminuzione le vendite in Cina ( -24%) e in Nord America dove Porsche segna un bel – 23%.  La vendita dell'iconica 911 rimane sempre molto apprezzata con un +17% nel mondo mentre la Panamera segna un – 28% perchè è in arrivo il nuovo modello. In flessione anche la Taycan, vettura solo elettrica, con un -54% e solo 4.236 modelli venduti nel mondo.  —motoriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Advertisement

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui