(Adnkronos) – Gli auricolari Pulse Explore di Sony, con il loro design audace e l'estetica che riprende il linguaggio di PlayStation 5, si presenta come un'aggiunta intrigante al panorama degli earbud dedicati al gaming. L'aspetto ispirato a un foglio di carta piegato dona a questi auricolari e alla loro custodia di ricarica un look decisamente moderno ed elegante, sottolineando l'attenzione di Sony per il design distintivo che caratterizza anche altri dispositivi dell'ecosistema PlayStation, come la headset Pulse 3D e PlayStation Portal. Tra l'altro, se siete possessori dello streamer portatile per PS5, non compatibile con lo standard Bluetooth, queste cuffie sono indispensabili, visto che sono compatibili senza bisogno di adattatori grazie allo standard PlayStation Link proprietario di Sony. Ogni auricolare vede la presenza di due pulsanti per il volume e del tasto PS Link sul lato inferiore, ma la particolare conformazione ergonomica delle cuffie permette di raggiungere i comandi con facilità. Nella confezione sono inclusi dei tip di diverse dimensioni per adattarsi meglio alla conformazione dell'orecchio: i Pulse Explore offrono la possibilità di essere utilizzati via Bluetooth anche con altri dispositivi come smartphone e lettori musicali, e pur non avendo un sistema attivo di cancellazione del rumore, sono perfettamente compatibili con l'audio 3D di PS5. Sul fronte della qualità del suono, la Pulse Explore mostra una prestazione eccezionale con PlayStation 5 o PlayStation Portal, con una qualità complessivamente migliore quando si utilizza la console grazie a una connessione più stabile e alle opzioni di personalizzazione dell'audio, inclusa la tecnologia 3D audio. È con i giochi, senza dubbio, che le Pulse Explore danno il meglio: grazie all'aiuto dell'intelligenza artificiale, le Pulse Explore sono in grado di eliminare automaticamente i rumori di disturbo durante l'uso, migliorando così la chiarezza anche quando si utilizzano i microfoni interni degli auricolari per le chat vocali. Altre caratteristiche di PS5, come l'audio Tempest 3D di Sony, sono pienamente compatibili con le Pulse Explore, consentendo l'accesso all'audio spaziale tramite la PS5 in formati come Dolby Atmos e DTS. Un grande vantaggio del Bluetooth delle Pulse Explore è la funzionalità multipoint, che consente di collegare l'auricolare a due dispositivi distinti contemporaneamente. Questo si rivela particolarmente utile quando si gioca sulla P55 e bisogna rispondere a una chiamata telefonica, senza la necessità di cambiare auricolari. La funzione multipoint permette anche di ascoltare l'audio del gioco mentre, in sottofondo, ci si può godere un podcast o un audiolibro. Certo, il prezzo di 219 euro potrebbe apparire proibitivo ai più, ma si tratta di fatto delle prime cuffie true wireless di Sony pernsate per PS5, e con un'ottima qualità del suono e compatibilità piena con le caratteristiche di PS5, sono un acquisto più che raccomandato per i possessori della console. —tecnologiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Advertisement

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui