Pubblicità
HomeCulturaPiù libri, più liberi. Anche di scegliere.

Più libri, più liberi. Anche di scegliere.

[oblo_image id=”1″]Cari bibliofili, prendete carta e penna e segnatevi queste date: 6-9 dicembre 2007. In questi giorni si terrà a Roma, presso il palazzo dei Congressi dell’Eur, la sesta edizione della “Fiera della piccola e media editoria”, un’opportunità per conoscere meglio il mondo dell’editoria ed il panorama attuale.

Quelli dell’edizione 2006 sono stati numeri record: 50.824 gli accessi definitivi e 790 i giornalisti accreditati, coinvolgendo 389 espositori da tutta Italia, con 50mila libri. Significative anche le vendite dei libri che hanno raggiunto il 35-40% in più rispetto al 2005.

[oblo_image id=”2″]La manifestazione, realizzata dall’Aie, Associazione italiana editori, con il sostegno di assessorato alle Politiche Culturali del comune di Roma, provincia di Roma e regione Lazio, con il contributo di ministero per i Beni e le Attività Culturali, Camera di Commercio di Roma, Istituzione Biblioteche di Roma, Radio Tre Rai e con il patrocinio del ministero della Pubblica Istruzione, vedrà la partecipazione di circa 400 editori, migliaia di libri, anteprime editoriali ed incontri con autori ed ospiti (da Camilleri alla Hack, da Ammaniti a Carlotto, da Albertazzi a Balestrini, dalla Spaziani a Lo Cascio), pronti ad accogliere il vasto pubblico degli amanti del libro.

La novità principale di questa sesta edizione è stata “Aspettando Più libri”, sette incontri con autori italiani e stranieri in diverse sedi romane dal 9 al 27 novembre.

Inoltre, in un apposito stand nel piazzale antistante il Palazzo dei Congressi si potranno acquistare le stelle di Natale e contribuire così alla ricerca sulle leucemie grazie alla collaborazione con l’AIL, Associazione Italiana contro le Leucemie, i Linfomi e il Mieloma: una stella di Natale sarà anche presente in tutti gli stand della Fiera. All’interno della Bibliolibreria ci sarà uno spazio dedicato ai cd musicali, un’iniziativa frutto di un progetto con il MEI, Meeting delle Etichette Indipendenti di Faenza. Infine nelle librerie romane che dedicheranno la loro vetrina a Più libri più liberi ed ai libri dei piccoli editori, si potrà ritirare un ingresso gratuito grazie alla collaborazione tra Più libri più liberi e l’ALI, Associazione Librai Italiani.

Se posso rivolgere un piccolo invito a chi passa da qui, chiedo di riflettere su cosa regalare a Natale: puntare e mettere sotto l’albero non solo vestiti, dolciumi e tecnologia varia, ma anche la “creazione” di uno scrittore..magari esordiente. Diamo una possibilità alla letteratura, potremmo restarne stupiti!

Date ed orari
La sesta edizione di Più libri più liberi si svolgerà
da giovedì 6 a domenica 9 dicembre 2007 con i seguenti orari:

giovedì 6 dicembre ore 10 – 20
venerdì 7 dicembre ore 10 – 21
sabato 8 dicembre ore 10 – 21
domenica 9 dicembre ore 10 – 20

Come raggiungere la fiera
Auto: Uscita n. 26 (Roma Eur) del Grande Raccordo Anulare in direzione centro città, proseguire fino a Piazza G. Marconi (Obelisco), al primo semaforo a destra (Viale della Civiltà del Lavoro) e proseguire per 200 mt. circa.

Dalla Stazione Termini: Metro B, direzione Laurentina, fermata EUR Fermi. Dalla fermata, 5 minuti a piedi seguendo Viale Shakespeare.

Costo biglietto
Biglietto intero: 6 euro
Biglietto ridotto (ragazzi tra 11 e 18 anni e visitatori oltre i 65 anni): 2,50 euro
Biglietto ridotto convenzionato (possessori di CartaGiovani, tessera Bibliocard, tessera CRAL, possessori di abbonamento o biglietto obliterato METREBUS): 4 euro

È gratuito l’ingresso per i bambini fino a 10 anni, per le classi accompagnate e per i visitatori professionali.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments