Il mondo dei sogni vi ha sempre affascinato? Allora questa è l’esposizione che fa proprio al caso vostro! Il percorso Museum of Dreamers, infatti, allestito presso il PratiBus District fino a questo sabato 18 maggio, propone una serie di ben 21 installazioni immersive incentrate su questo tema affascinante, dove il pubblico viene coinvolto attivamente divenendo parte dell’opera d’arte stessa.

Il simpatico progetto è stato ideato dalle designer Elena e Giulia Sella, co-fondatrici di Postology, un hub creativo specializzato nell’offrire appunto esperienze immersive e emozionali unendo elementi di comunicazione, innovazione e tecnologia.

Nella ricostruzione della foresta incantata, nell’appartamento al contrario o nella grande piscina riempita da palline, sia i bambini che gli adulti si sono divertiti estraniandosi anche per pochi minuti in un’altra dimensione e scattandosi selfie o foto ricordo.

Negli orari in cui la manifestazione era chiusa al pubblico, inoltre, la stessa location ha ospitato vari eventi, feste aziendali o di privati, che hanno scelto lo sfondo magico di queste opere artistiche moderne per rendere indimenticabili ricorrenze per loro importanti.

Dopo le tappe di Milano, Madrid (già effettuate i mesi scorsi) e una volta finito il periodo di permanenza anche nella Capitale, Museum of Dreamers approderà a Parigi. Collegandosi al sito museumofdreamers.com sarà possibile acquistare i biglietti on line per questi ultimi 4 giorni rimasti ottenendo un 20% di sconto.

Advertisement

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui