(Adnkronos) – In una giornata memorabile per gli appassionati di Final Fantasy, Final Fantasy VII Rebirth ha debuttato su PlayStation 5. Per commemorare il lancio, Google ha scelto un tributo originale: i Chocobo, icone indiscusse dell'universo Final Fantasy, hanno preso possesso della homepage del motore di ricerca. La natura temporanea di questo easter egg invita gli utenti a sperimentarlo prima che scompaia. Per trovarlo, basta visitare Google e cercare termini legati a Final Fantasy, come 'Final Fantasy', 'Final Fantasy VII Rebirth', o 'Final Fantasy VII'. L'easter egg sembra emergere con qualsiasi ricerca correlata alla serie.  Dopo aver effettuato la ricerca, i risultati appaiono come al solito. Tuttavia, osservando attentamente, si può notare un pulsante giallo a forma di Chocobo in fondo allo schermo. Cliccandolo, lo schermo inizia a tremare: un'irruzione di Chocobo invaderà la pagina. Rebirth ha avuto il compito arduo di soddisfare le aspettative elevate che lo precedevano, un obiettivo che sembra essere stato raggiunto con successo. Il gioco vanta attualmente una valutazione di 92 su Metacritic. La nostra recensione ha assegnato a Final Fantasy VII Rebirth un punteggio di 10 su 10, descrivendolo come un'esperienza perfetta per fan di lunga data e nuovi arrivati.  —tecnologiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Advertisement

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui