(Adnkronos) – Dall'introduzione di ChatGPT oltre 18 mesi fa, il mondo dell'intelligenza artificiale ha assistito al lancio di una vasta gamma di chatbot. Mentre alcuni di questi si sono rivelati utili, altri hanno lasciato molto a desiderare. Tuttavia, uno dei concorrenti che si è distinto nel panorama è Claude, sviluppato dalla startup AI Anthropic, con sede a San Francisco e fondata nel 2012 da ex dipendenti di Open AI. La recente introduzione di Claude 3 segna un'evoluzione significativa nel campo dei modelli di linguaggio, con la famiglia che include variazioni come Claude 3 Haiku, Claude 3 Sonnet e Claude 3 Opus. Secondo Anthropic, supportata da Google, Claude 3 ha dimostrato di superare i modelli di linguaggio GPT, che alimenta ChatGPT, in una serie di test cognitivi di riferimento. Effettivamente Claude è più articolato di ChatGPT, fornisce risposte generalmente scritte meglio e più facili da leggere. Per valutare queste affermazioni, abbiamo messo a confronto ChatGPT e Claude 3, sottoponendoli a una varietà di domande. Queste andavano da interrogativi progettati per testare l'approccio etico dei chatbot alla generazione di formule per fogli di calcolo. Claude 3 rappresenta una nuova generazione di modelli di linguaggio, con Claude Sonnet che alimenta attualmente la versione gratuita del chatbot, riuscendo a processare le informazioni due volte più velocemente rispetto a Claude 2.1. D'altra parte, Claude Opus è destinato agli utenti Pro e costa 20 dollari al mese, ma supera GPT-4 secondo i benchmark di Anthropic, mentre Claude Sonnet ha mostrato prestazioni superiori rispetto a GPT-3.5. Attualmente, gli utenti gratuiti hanno accesso a GPT-3.5, mentre GPT-4 alimenta ChatGPT Plus, al costo di 20 dollari al mese per un abbonamento, prezzo che si allinea a quello di Claude Pro. Claude 3 Haiku, in particolare, si distingue per velocità e convenienza, superando concorrenti come il GPT-3.5 di OpenAI e il Gemini 1.0 Pro di Google. Con capacità all'avanguardia nel campo della visione artificiale e ottime performance nei benchmark del settore, Haiku si rivela una soluzione versatile per una vasta gamma di applicazioni aziendali. Anthropic afferma che Haiku è tre volte più veloce dei suoi pari per la "grande maggioranza" dei carichi di lavoro, essendo in grado di processare 21.000 token (circa 30 pagine) di istruzioni al secondo. Inoltre, il modello Claude 3 Haiku presenta un costo particolarmente contenuto: solo 0.50 dollari per un milione di token. Confrontando Haiku con GPT-3.5 e Gemini 1.0 Pro, il modello di Anthropic eccelle in compiti come la matematica di livello scolastico, la codifica e il ragionamento sul testo, oltre a vantare un rapporto costo-prestazioni migliore. Questo rende Haiku ideale per l'analisi rapida di grandi volumi di documenti, come rendiconti trimestrali, contratti o casi giudiziari, a metà del costo rispetto ad altri modelli della stessa fascia di prestazioni. Inoltre, tutti e tre i modelli della famiglia Claude 3 mostrano capacità migliorate nell'analisi, nella previsione, nella creazione di contenuti sfumati, nella generazione di codice e nel conversare in lingue diverse dall'inglese, come spagnolo, giapponese e francese.  —tecnologiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Advertisement

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui