Pubblicità
HomeUltimissimeCioccolaTò: 10 anni da festeggiare in dolcezza

CioccolaTò: 10 anni da festeggiare in dolcezza

Cioccolato fondenteDolcezza e cultura del Cibo degli Dei torneranno a essere le protagoniste indiscusse nella splendida Città di Torino con la nuova edizione di Cioccolatò, la manifestazione dedicata al cioccolato made in Italy e internazionale, con un particolare focus sulle produzioni artigianali della tradizione cioccolatiera piemontese. L’edizione 2013 di Cioccolatò ha in serbo tante novità, a partire dalle date dell’evento: l’appuntamento con le tipicità piemontesi e quelle del panorama internazionale del cioccolato sarà infatti dal 22 Novembre al 1 Dicembre, per aspettare con dolcezza le imminenti festività natalizie.

“Nonostante la crisi – dichiara Eugenio Guarducci, Direttore Artistico di Cioccolatò – il cioccolato mantiene il suo forte appeal dimostrando così di essere assoluto protagonista della cosiddetta economia del rossetto, per la quale è assai difficile rinunciare alle cose che costano poco e che danno immediate soddisfazioni”. Cioccolatò è organizzato con il patrocinio della Città di Torino, della Provincia di Torino, della Regione Piemonte, di Unioncamere Piemonte e della Camera di Commercio di Torino, oltre che delle principali associazioni di categoria, quali Ascom, Confesercenti, Cna, Confartigianato e Casartigiani.

 “Si rinnova – dichiara Maurizio Braccialarghe, Assessore alla Cultura, Turismo e Promozione della Città di Torino – l’imperdibile appuntamento col mondo del cioccolato che rimane, per la città di Torino e per le tantissime aziende artigianali, una delle specialità di punta del territorio piemontese, delizia dei palati più golosi. Quest’anno Cioccolatò diventa ancora più importante. L’evento, infatti, oltre a cambiare data, collocandosi nel magico periodo prenatalizio, impegnerà le piazze principali del centro storico. Sarà come sempre una grande opportunità per tutti. Gli amanti della tradizione dolciaria, inoltre, potranno trovare tantissimi spunti di approfondimento sulle tecniche, sulla storia e sulla tradizione di questo cibo prediletto”.

“L’incremento di presenze turistiche registrato dalla nostra provincia negli ultimi anni – dichiara Marco D’Acri, Assessore al Bilancio, Relazioni internazionali, Cultura e Patrimonio della Provincia di Torino – è dovuto certamente alla grande occasione olimpica, ma anche al grande lavoro che è stato fatto per estendere ben oltre il capoluogo subalpino le ricadute dei grandi eventi torinesi. Cioccolatò è un ottimo esempio di una manifestazione che è diventata un richiamo turistico nazionale e internazionale rimanendo ben radicata a Torino e in Piemonte, città e regione in cui il cioccolato è una vera e propria arte a almeno tre secoli. Cioccolatò stimola la golosità di tutti noi, ma diffonde anche l’amore e la conoscenza di un cibo che è anche cultura, nel senso prettamente materiale del termine (quanta sapienza ed esperienza nel ciclo che va dalla coltivazione delle fave alla lavorazione del cacao!), ma anche in termini sociali e storici. La Provincia di Torino patrocina e sostiene da sempre la kermesse dedicata al Cibo degli Dei.

Il periodo dell’anno più affine al cioccolato accoglierà dunque visitatori, turisti e consumatori del Cibo degli Dei, in uno dei più eleganti salotti della Città di Torino: sarà infatti Piazza San Carlo a ospitare la dolce kermesse, grazie a iniziative ludico-didattiche per grandi e piccini, incontri con esperti del settore, degustazioni guidate gratuite, attività culturali e di animazione e tanto altro ancora.

Impossibile non partecipare al goloso appuntamento perché… chi lo fa… vi aspetta!: questo sarà infatti il claim della decima edizione di Cioccolatò, scelto per sottolineare l’imperdibile occasione di incontro tra l’artigianato dolciario, la sapiente tradizione piemontese e le tante realtà di stampo internazionale. A rappresentare il tutto un’immagine ufficiale ai limiti del surreale: un elegante maître chocolatier con indosso un originale CiokoTime, che attende tutti i visitatori di Cioccolatò per diffondere saperi e arte della lavorazione del cioccolato.

Tante saranno le iniziative in programma a partire dal grande Polo Cioccolato in Piazza San Carlo, che vedrà susseguirsi golose degustazioni guidate e originali corsi di cucina e di pasticceria a base di cacao e cioccolato. Immancabili le divertenti attività didattiche riservate ai più piccoli che coinvolgeranno dal lunedì al venerdì i bambini delle scuole della provincia di Torino e le famiglie nel weekend, nonché i laboratori live dedicati alla lavorazione del cioccolato.

Imperdibile anche l’area internazionale di Cioccolatò grazie alla presenza della Costa d’Avorio, special guest della kermesse, che proporrà approfondimenti culturali alla scoperta del folklore e delle tradizioni locali. La Costa d’Avorio – dichiara S.E. Janine Tagliante-Saracino, Ambasciatrice della Costa d’Avorio in Italia – non poteva mancare a questa prestigiosa kermesse. La sua partecipazione, fortemente voluta dal Distretto d’Abidjan, in collaborazione con il Consolato della Costa d’Avorio a Torino e l’Ambasciata della Costa d’Avorio a Roma, mira a rafforzare i legami con i principali attori economici dell’industria cioccolatiera italiana, mostrandosi attenta a quelli che sono i loro bisogni e le loro esigenze in materia di qualità del prodotto. A tale fine, per garantire una materia prima d’eccellenza, il Paese ha intrapreso un percorso innovativo volto al miglioramento delle tecniche di produzione e di lavorazione del cacao. In tale contesto l’Italia è considerata un partner commerciale privilegiato vista la lunga tradizione che vanta la sua industria dolciaria e cioccolateria.”

Il ricco programma di Degustazioni Guidate vi aspetta al Polo Sud!

Tutti i giorni alle ore 16.00 sarà possibile prenotarsi per partecipare “Alla scoperta del cacao ivoriano”, un affascinante percorso fra gli aromi e le fragranze della produzione ivoriana di cacao e cioccolato per entusiasmare intenditori e golosi. Alle ore 17.00 seguirà “Caffarel ti mette l’oro in bocca”, immancabile appuntamento con il noto marchio che per l’occasione veste il suo Gianduiotto Classico con accattivanti incarti multicolor Limited Edition. Baileys Chocolat Luxe propone invece, alle ore 19.00, un dolce viaggio alla scoperta degli ingredienti che rendono speciale il nuovo Baileys: fine cioccolato al latte, cacao, vaniglia, caramello e whisky. Sabato e Domenica alle ore 10.00 sarà invece la volta di “Primi passi nel cioccolato”, laboratorio ludico-didattico firmato da Centrale del Latte di Torino, dedicato alle famiglie per scoprire come nasce il cioccolato e dare vita a capolavori di pittura: i cioccorelli. Sabato e Domenica alle ore 11.00 e Lunedì e Martedì alle ore 15.00 il “Distretto del Cioccolato di Perugia” proporrà, su iniziativa della Camera di Commercio di Perugia, un sorprendente viaggio in terra umbra alla scoperta dell’antica tradizione cioccolatiera perugina. Domenica alle ore 12.00 sarà la volta dei “Matrimoni impossibili” firmati dalla Provincia di Torino: due imperdibili appuntamenti in cui il cioccolato piemontese incontra la tipicità del Genepì Barrique della Distilleria Erboristica Alpina Susa, durante l’incontro di Sabato 23 Novembre e i distillati alla menta dell’Azienda agricola Chialva, Sabato 30 Novembre. Per chiudere in bellezza le giornate di Sabato e Domenica, l’appuntamento delle ore 20.00 con “Piceno Open – Vinea Qualità Picena” dove la dolcezza del cioccolato incontra il sapore dei vini piceni in quattro esclusivi appuntamenti riservati a un pubblico maggiorenne.


Una particolare sessione di degustazioni guidate sarà riservata all’eccellenza del cioccolato piemontese sotto la guida dei titolari e maestri cioccolatieri delle aziende che hanno fatto la storia del cioccolato. Si inizia Venerdì 22 e Sabato 23 Novembre alle ore 15.00 con “Cioccolato Made in Turin”, due speciali appuntamenti per scoprire o riscoprire il gusto del cioccolato torinese. Si prosegue Domenica 24 Novembre alle ore 12.00 con Peyrano, alla scoperta dello storico brand e delle sue ricette uniche e segrete tramandate da generazioni. Domenica 24 Novembre e 1 Dicembre alle ore 15.00 sarà la volta di Stroppiana, un’occasione imperdibile per assaporare l’irresistibile cioccolata spalmabile della Casa. Mercoledì 27 Novembre alle ore 15.00 Avidano, uno tra i migliori maestri cioccolatieri, presenterà le sue originali creazioni. Giovedì 28 e venerdì 29 novembre, sempre alle ore 15.00 toccherà a Venchi accompagnare tutti gli innamorati del cioccolato in un affascinante viaggio alla scoperta dell’omonimo atelier di arte dolciaria. Dulcis in fundo, Sabato 30 Novembre alle ore 15.00 lo storico brand torinese Pastiglie Leone offrirà al pubblico di Cioccolatò i suoi 150 anni di lunga dolcezza. In evidenza anche i percorsi degustativi appositamente pensati per le persone non udenti che potranno così meglio godere della dolcezza del cioccolato grazie alla presenza di un’interprete nella Lingua Italiana dei Segni. I due appuntamenti sono fissati per lunedì 25 Novembre alle ore 15.00,  e alle ore 16.00.
Tutte le degustazioni sono gratuite previa prenotazione al numero 389 2354007.

Laboratori MasterChoc: la dolce novità di quest’anno presso il goloso Polo Cioccolato-Nord!

 La dolce novità di quest’anno è firmata Centrale del Latte di Torino e MasterChoc. Grazie ai Laboratori MasterChoc, gratuiti su prenotazione, il pubblico potrà cimentarsi tutti i giorni in prima persona nella lavorazione del cioccolato, sotto la guida di abili Chef e maître chocolatier. Questi gli appuntamenti: “Pasticceria al Cioccolato” ovvero lezioni per imparare tutti i segreti delle migliori tradizioni pasticcere e divertirsi a preparare golose creme al cioccolato e gustose mousse, “A caccia di Tartufi”, dove verranno svelati i trucchi del mestiere per realizzare deliziosi tartufi ripieni alla frutta, al tè e ai liquori, “Piccoli fornai…al cioccolato”, simpatico appuntamento del weekend dedicato alle famiglie per mettere alla prova i più piccoli nella preparazione di biscotti al cioccolato, come in una vera pasticceria e, infine, “Il brunch dolce al Cioccolato”, interessante rivisitazione in chiave cioccolatosa del tradizionale rito americano, con una selezione di finger food dolci al cioccolato per iniziare al meglio la giornata.

Speciale Gambero Rosso in occasione di Cioccolatò.

Novità del 2013 anche la partnership tra Cioccolatò e Gambero Rosso con l’appuntamento “Lezione di Cioccolato”, uno speciale laboratorio con degustazioni su prenotazione al costo di 15 euro che si svolgerà presso la sede della Città del Gusto di Torino, dalle ore 16 alle 18, sotto la guida del noto Maestro Cioccolatiere Guido Castagna.

ABC del Cioccolato: tante attività didattiche pensate per i bambini delle scuole!

Molti anche gli appuntamenti riservati ai più piccoli presso i golosi Polo Cioccolato-Sud e Nord di Piazza San Carlo, tutti firmati Centrale del Latte di Torino. “Primi passi nel Cioccolato”, “Dolci degustatori crescono” e “Piccoli fornai… al cioccolato” sono le attività in programma. Si va dai laboratori ludico-didattici per scoprire come nasce il cioccolato e dare vita a capolavori di pittura: i cioccorelli, fino ad arrivare a dolci esperienze manipolative che metteranno alla prova i ragazzi nella preparazione di biscotti al cioccolato, come in un vero forno-pasticceria. Educare divertendosi: è questo l’obiettivo delle numerose attività appositamente pensate per soddisfare i fabbisogni di conoscenza nelle varie fasce di età, dalla scuola d’infanzia, alle classi delle scuole primarie e secondarie. Le attività didattiche, gratuite e su prenotazione, sono riservate alle scuole. Mondo Nuovo by Altro Mercato firma invece l’entusiasmante “Fair Express: un viaggio equo e solidale nei Paesi produttori di cacao” alla scoperta dell’intera filiera di produzione del cacao, dalla piantagione all’assaggio!


Approfondimenti Culturali e Area Internazionale: tutti gli appuntamenti da non perdere!

Cioccolata con l’Autore | Piazza San Carlo | Polo Cioccolato-Sud

Torna la tradizionale rassegna letteraria realizzata in collaborazione con Espress Edizioni, Baldini &Castoldi, Salani, Giunti, Imprimatur, Lynx Multimedia Factory e Gambero Rosso. Gli incontri vedranno la partecipazione di scrittori italiani che racconteranno live le loro ultime fatiche letterarie all’insegna di aneddoti e curiosità, il tutto accompagnato da una piacevole tazza di cioccolata calda Eraclea. Ospiti dell’amatissimo appuntamento culturale saranno Fabrizio Vespa con Mal di Torino, Sandra Salerno con Asparagi, bagoss e altre cose buone, Roberta Deiana con Cioccolato passione italiana, 100 anni di storie e ricette, Katja Centomo con Cooking time, Gabriella Greison con Le giacche degli allenatori e Stefano Denti con Galateo della crisi che, come da programma, aspettano il pubblico alle ore 18.00. Domenica 1 dicembre alle ore 12 l’appuntamento è con la presentazione di Pasticceri&Pasticcerie 2014 edito da Gambero Rosso. L’incontro sarà condotto da Rosalba Graglia e vedrà la partecipazione di Luca dell’Agnese, Guido Castagna e del pasticcere pluripremiato dalla Guida 2014 del noto editore.


Da non perdere venerdì 22 novembre, dalle ore 11.00, sempre in Piazza San Carlo lo special event di apertura della decima edizione di Cioccolatò 2013: le abili mani dello scultore Andrea Gaspari daranno infatti vita a una sorprendente opera d’arte realizzata a partire da un goloso blocco di cioccolato fondente.

Gli appuntamenti culturali proseguono con l’iniziativa “Corti al Cioccolato” promossa da Slow Food Torino, in programma per sabato 23 e 30 Novembre alle ore 18.00 presso il Polo Cioccolato-Nord. In occasione dell’attesissimo Torino Film Festival anche Cioccolatò rende omaggio alla magia del cinema con la proiezione di alcuni cortometraggi appositamente selezionati. Una preziosa occasione per parlare di cibo, dolcezze, sprechi alimentari, mercati, amore e naturalmente… cioccolato, il tutto raccontato attraverso film, cartoni e fumetti. Seguirà un confronto con il pubblico sulle tematiche trattate a partire dalla filosofia del Buono Pulito Giusto.


All’insegna della cultura non poteva mancare la fotografia che sarà presente tutti i giorni in Piazza San Carlo grazie al percorso espositivo “Una Mole di Cioccolato: dolci assaggi nelle storiche cioccolateria torinesi”: un viaggio nel tempo fra i locali storici di Torino immortalati negli inediti scatti fotografici realizzati dal Gruppo Fotografico La Mole, in collaborazione con FIAF – Federazione Italiana Associazioni Fotografiche. “I nuovi costruttori di dolcezze” è invece il titolo dell’impedibile esposizione firmata dal noto designer Matteo Ragni: un eccentrico percorso realizzato attraverso immagini esclusive in cui il cioccolato incontra il design dando vita a idee golose e originali. Il progetto è frutto della collaborazione tra Gate3 Temporary Studio e Costruttori di Dolcezze by Eurochocolate.


Aspettando le festività natalizie, Cioccolatò ospita “Una Mole di Panettoni”, evento dedicato al dolce natalizio per eccellenza che si svolgerà a Torino dal 30 Novembre al 1 Dicembre. Da non perdere l’appuntamento di giovedì 28 novembre alle ore 17.00 presso il Polo Nord di Piazza San Carlo con un incontro a cura di Alessandro Felis in cui il cioccolato incontra il panettone all’insegna di un goloso connubio. Mentre Sabato 30 Novembre alle ore 11.00 sarà Una Mole di Panettoni a ospitare Cioccolatò: presso il Museo Nazionale del Risorgimento Italiano con storie, lezioni e degustazioni curate dall’Accademia Sac à Poche con la direzione e consulenza gastronomica di Alessandro Felis e la partecipazione del maestro cioccolatiere Mario Faletti di A. Giordano Cioccolato. L’ingresso è gratuito.

Gli appuntamenti culturali proseguono grazie alla collaborazione con la Fondazione Accorsi-Ometto che propone al pubblico di Cioccolatò originali visite guidate, recital e altri interessanti incontri alla scoperta del connubio tra cioccolata e banchetti di corte nonché il Recital “Una Storia di Cioccolato. C’era una volta la Venchi Unica” in programma Giovedì 28 Novembre alle ore 15.30 presso la storica sede della Fondazione di Via Po 55.Gli appassionati di teatro e danza potranno invece recarsi presso Limone Fonderie Teatrali a Moncalieri e seguire, alle ore 21.00 di Sabato 23 e dalle ore 16.00 di Domenica 24 Novembre, la sensualità, la fastosità e il divertimento dello spettacolo “Il Cioccolato/Chagalliana” della Compagnia EgriBiancoDanza, con le coreografie di Raphael Bianco, le scenografie di Emanuele Luzzati e le musiche di Gioachino Rossini: l’appuntamento culminerà con un esilarante “balletto di gianduiotti” motorizzati, su cui sfrecceranno gli straordinari ballerini della Compagnia. Al pubblico verranno offerti golosi cioccolatini Caffarel.

Côte d’Ivoire: il primo Paese Produttore di Cacao Ospite d’Onore a Cioccolatò!

Il Paese africano, leader nella produzione della golosa materia prima, avrà i riflettori puntati per l’intera durata dell’evento, grazie a un ricco programma di attività appositamente pensate per promuovere al meglio sia la proficua collaborazione con l’Italia che l’innovativo percorso di qualità intrapreso nella lavorazione del cacao.

La Costa d’Avorio, rappresentata dal Distretto di Abidjan, con la partecipazione del Conseil Café-Cacao e del CEPICI (Centro per la Promozione degli investimenti in Costa d’Avorio), sarà presente

in Piazza San Carlo con un ampio spazio dedicato che consentirà al pubblico della manifestazione di familiarizzare con suoni, sapori e colori dell’affascinante tradizione ivoriana. Un’eccezionale presenza resa possibile grazie all’intenso impegno dell’Ambasciata in Italia della Repubblica della Costa d’Avorio e del Consolato della Repubblica della Costa d’Avorio a Torino.

In particolare, la suggestiva riproduzione di una vera e propria Fabbrica del Cioccolato firmata Silvio Bessone mostrerà dal vivo l’intero processo di produzione che, a partire dalla pulitura delle fave di cacao ivoriano porterà alla realizzazione e al confezionamento di cioccolatini pronti da gustare. In programma anche interessanti incontri istituzionali volti a mettere in campo nuovi progetti di cooperazione: a partire dal possibile gemellaggio tra Abidjan e la Città di Torino, fino all’auspicata definizione di accordi commerciali dalle importanti ricadute economiche per il tessuto produttivo locale.

Tutti i giorni alle ore 16.00 la Costa d’Avorio aspetta il pubblico al Polo Cioccolato per degustare delle ottime cialde con granella di cacao ivoriano!

Special Event | Gianduiotto Day | Sabato 30 Novembre | Piazza San Carlo

A grande richiesta torna il Gianduiotto Day, la giornata dedicata al cioccolatino simbolo della produzione cioccolatiera piemontese, durante la quale il pubblico potrà gustare l’eccellenza della produzione locale alla scoperta dei segreti celati dietro lo storico prodotto. L’appuntamento è fissato per Sabato 30 Novembre alle ore 15.30 in Piazza San Carlo. Per l’iniziativa, realizzata in collaborazione con Avsi, è previsto un contributo di 2 euro che sarà devoluto in beneficenza per l’adozione a distanza di bambini nei Paesi produttori di cacao. In tale occasione, per il terzo anno consecutivo, verrà consegnato il Gianduiotto Award. Il prestigioso riconoscimento, assegnato dalla Città di Torino in partnership con le Istituzioni locali e con le Associazioni di categoria, premierà un soggetto locale che con la sua attività e/o i suoi prodotti si sia particolarmente distinto per la valorizzazione e la promozione della tradizione cioccolatiera torinese.

Dolci acquisti e non solo cioccolato…

Chocolate Show | Piazza San Carlo

Tutti i giorni | dalle ore 10.00 alle ore 20.00, Venerdì e Sabato fino alle ore 22.00

Protagonista indiscusso della manifestazione sarà il ricco Chocolate Show, il grande emporio dedicato al mondo del cioccolato con circa 4.000 referenze di prodotti presentati da ben 80 aziende tra piccoli artigiani, medie e grandi imprese dolciarie, nazionali e internazionali. All’interno del Chocolate Show saranno presenti anche l’area Boutique con una raffinata selezione per i palati più esigenti, Equochocolate, lo spazio dedicato al cioccolato equo e solidale e il Distretto del Cioccolato di Perugia, il progetto a cura della Camera di Commercio di Perugia che promuove la tradizione cioccolatiera del territorio, valorizzando l’eccellenza di un tessuto di piccole imprese e di laboratori artigianali.

Inoltre, sulla scia del successo riscontrato nei 12 punti vendita già aperti in Italia e all’estero, approda in Piazza San Carlo il divertente e curioso mondo del Chocostore: uno spazio in cui vivere un’autentica chocolate experience, fatto di golose e originali linee di prodotti e gadget a tema cioccolato.

Caffarel | Piazza San Carlo

Tutti i giorni | dalle ore 10.00 alle ore 20.00, Venerdì e Sabato fino alle 22.00

Lo storico brand Caffarel rinnova la sua classica immagine e, per l’occasione, veste il suo Gianduiotto Classico con gli incarti multicolor Limited Edition, da gustare durante l’appuntamento Caffarel ti mette l’oro in bocca presente all’interno del calendario delle degustazioni guidate di Cioccolatò. L’elegante Limousine Caffarel sarà inoltre esposta accanto allo stand per chiunque voglia farsi scattare un’originale foto.

Tutti i gusti di Eraclea | Piazza San Carlo

Tutti i giorni | dalle ore 10.00 alle ore 20.00, Venerdì e Sabato fino alle 22.00

Eraclea proporrà la sua varietà di gusti di cioccolata monodose che spaziano dagli aromi più tradizionali ad accostamenti gourmet tutti da provare per un piacere nuovo e intenso! E per scoprire tutte le promozioni Eraclea, occhi spalancati per scovare le tracce della Donna Tazza Eraclea.

Vivi il tuo momento Ciobar! | Piazza San Carlo

Tutti i giorni | dalle ore 10.00 alle ore 19.00

Per la prima volta a Cioccolatò, sarà di scena anche lo storico marchio Ciobar con sketch, balletti e tanta contagiosa allegria! I visitatori potranno vivere il proprio momento Ciobar mettendosi alla prova e mostrando al pubblico di Cioccolatò il proprio talento. Una fumante tazza di Ciobar aspetta tutti gli aspiranti musicisti che a ritmo del jingle più goloso della kermesse potranno farsi immortalare in simpatici scatti fotografici. Le fotografie più divertenti saranno pubblicate nel sito internet cameo.it.

Baileys Chocolat Luxe| Piazza San Carlo

Tutti i giorni | dalle ore 10.00 alle ore 20.00, Sabato fino alle ore 22.00

Il brand che ha rivoluzionato il mondo del whiskey irlandese con la sua crema lanciata negli anni ’70, riconferma la sua attitudine all’innovazione aggiungendo alla sua gamma il nuovo Baileys Chocolat Luxe, primo esempio al mondo di unione tra finissimo cioccolato belga, whiskey irlandese e crema di latte. I visitatori di Cioccolatò potranno degustarlo gratuitamente presso l’elegante stand dedicato. Inoltre il Polo Cioccolato-Sud ospiterà ogni giorno alle ore 19.00 un appuntamento di degustazioni guidate, per conoscere più approfonditamente il mondo Bailyes e assaporare il nuovo piacere.

Intesa Sanpaolo: un mondo possibile! | Piazza San Carlo

Tutti i giorni | dalle ore 10.00 alle ore 19.00

Intesa Sanpaolo aspetta il goloso pubblico presso il proprio stand in Piazza San Carlo. Soluzioni, servizi e novità – per giovani e meno giovani, famiglie, piccole e grandi imprese – sono presentati con il nuovo format di comunicazione Un mondo possibile, che evidenzia lo sviluppo di una nuova relazione con il cliente basata sulla disponibilità e sulla flessibilità.

Dolci assaggi attendono anche gli affezionati clienti di Intesa Sanpaolo.

Sabato 23 novembre | alle ore 11.30 e Venerdì 29 novembre, alle ore 19.00

La Filiale di Intesa Sanpaolo in Piazza San Carlo ospiterà due eleganti appuntamenti firmati da due importanti realtà del Distretto del Cioccolato del Piemonte: i Maestri Cioccolatieri di Cioccolato Peyrano La Perla Cioccolato Torino guideranno i partecipanti nella degustazione del cioccolato torinese, esaltandone la qualità e le caratteristiche.

Infine, Venerdì 22 novembre, in occasione della speciale serata inaugurale del Torino Film Festival che si svolgerà all’Auditorium “Giovanni Agnelli”, Intesa Sanpaolo, nella veste di main sponsor, delizierà gli ospiti con una sorpresa al cioccolato: un pensiero che intende valorizzare, in modo originale, i due importanti eventi della Città, unendo il mondo del cioccolato a quello del cinema.

Gardaland a Cioccolatò! | Piazza San Carlo

Domenica 24 Novembre

A Cioccolatò non poteva mancare il simpatico Prezzemolo, la golosissima mascotte di Gardaland, che il 24 Novembre saluterà grandi e piccini nella splendida piazza San Carlo, dove poserà per divertenti foto ricordo.

Piceno Open – Vinea Qualità Picena | Piazza San Carlo

Tutti i giorni | dalle ore 10.00 alle ore 20.00, Venerdì e Sabato fino alle 22.00

Protagoniste assolute in terra torinese le famose e indiscusse eccellenze del territorio piceno con particolare riferimento all’Olio Extravergine di Oliva biologico e ai pregiati vini. Tutti i giorni della manifestazione infatti, presso lo stand Piceno Open in Piazza San Carlo, potranno essere degustati pane e Olio Extravergine di Oliva biologico in abbinamento ai vini DOC e DOCG del Piceno. In più dalle ore 10.00 alle ore 19.00, sempre presso lo stand in Piazza San Carlo, il pubblico potrà essere immortalato in simpatici scatti fotografici che saranno pubblicati all’interno della pagina facebook di Piceno Open.

Ciock’é Bello Ciock’é Buono | Piazza San Carlo  

Tutti i giorni | dalle ore 10.00 alle 20.00, Venerdì e Sabato fino alle 22.00.

Dal cioccolato al salato! In Piazza San Carlo protagonista anche la Camera di Commercio di Perugia che torna per il secondo anno a Cioccolato’ con il progetto Ciock’é Bello Ciock’é Buono. Per chi è alla ricerca di un break dalla dolcezza del cioccolato, ecco presenti le eccellenze enogastronomiche del territorio perugino che attendono i visitatori con una selezione di prodotti tipici nonché un utile punto informativo sulle attività turistiche e sulle produzioni della provincia di Perugia.

Uniti dall’amore per la bontà! by Centrale del Latte di Torino | Piazza San Carlo  

Tutti i giorni | dalle ore 10.00 alle 19.00.

Centrale del Latte di Torino conferma il suo ruolo di fornitore ufficiale della panna e del latte per Cioccolatò. Tutte le cioccolate in tazza proposte nell’ambito della manifestazione saranno dunque realizzate con il latte della CentraIe. Inoltre l’azienda sarà presente con un proprio stand e omaggerà il pubblico con dei golosi assaggi di panna montata. La panna della Centrale sarà anche protagonista dell’iniziativa Panna-Tò, giunta alla seconda edizione e rivolta ai propri pasticceri di fiducia, chiamati a realizzare una torta ispirandosi ai tanti prodotti dell’azienda torinese. Le torte saranno esibite presso lo stand della Centrale durante l’intero periodo della manifestazione.

“Le tappe del gusto” by Raspini.
Il simpatico Ape car Raspini, azienda leader del territorio piemontese, si muoverà, attraverso un percorso a tappe, in alcune piazze del centro storico di Torino, offrendo una gradita pausa salata al pubblico della manifestazione, che verrà omaggiato con gustosi panini mignon farciti con gli affettati Raspini

 Cioccolatò in giro per Torino!

 Durante Cioccolatò la Città di Torino si vestirà più che mai di dolce cioccolato offrendo attività e percorsi a tema.In partnership con Confesercenti, Fiepet, Ascom ed Epat, i migliori ristoranti di Torino offriranno tutti i giorni speciali piatti a base di cacao e cioccolato. Al tempo stesso, grazie alla collaborazione con l’Associazione Torino in Vetrina, i locali del centro di Torino sposeranno il tema cioccolato proponendo affascinanti vetrine e gustosi cocktail.

Chi vorrà cimentarsi in esilaranti acrobazie sul ghiaccio presso la Pista di pattinaggio allestita da Piemonte Ice in Piazza Carlo Alberto potrà poi prolungare il proprio divertimento a Cioccolatò e usufruire di un interessante sconto presso l’area Chocostore per l’acquisto di divertenti gadget cioccolatosi.All’insegna della cultura e della dolce scoperta anche i numerosi servizi offerti da Turismo Torino e Provincia, primo fra tutti la Torino+Piemonte Card, il modo più pratico ed economico per visitare la città e Cioccolatò grazie alle speciali scontistiche previste. Tre i percorsi proposti in occasione di Cioccolatò: il “City Sightseeing Bus” per ammirare gli scorci insoliti e affascinanti della città a bordo del bus panoramico; il “Made in Torino. Tour the Excellent” grazie al quale vivere un’esperienza unica alla scoperta di come nasce il Cibo degli Dei negli affascinanti laboratori Caffarel; infine il “Tour Torino Golosa” a passeggio per le strade e i portici della città tra storia, aneddoti e curiosità legate al cioccolato e con una golosa sorpresa che attenderà i partecipanti a fine percorso. Per i tre appuntamenti le partenze sono da Piazza Castello.

Altre dolci occasioni per lasciarsi “trasportare” dal gusto saranno possibili grazie alla partnership con il Gruppo Torinese Trasporti che propone al pubblico di Cioccolatò sfiziosi viaggi a bordo del Gusto Tram alla scoperta del cioccolato. Di rilievo sia gli appuntamenti in compagnia di Guido Castagna, che condurrà i passeggeri alla scoperta del cioccolato di alta qualità, Domenica 24 Novembre e 1 Dicembre, che l’originale Cena a base di cioccolato, con tanto di guida turistica e curiosità sul cioccolato a tavola, Sabato 23 e 30 Novembre.

Si prosegue inoltre con le imperdibili Choco Passeggiate proposte da Cultural Way per Sabato 23 Novembre alle ore 15 e The Original History Walk, in lingua inglese, Sabato 30 Novembre alle 16.00, all’insegna di coinvolgenti itinerari in città dove il filo conduttore è ovviamente rappresentato dal cioccolato e la sua antica storia.

Dolce relax al Cioccolato!

Quanti fossero alla ricerca di un break dall’esilarante atmosfera di Cioccolatò, potranno godersi il meritato relax comodamente seduti o distesi presso la dolce area Spalm Beach appositamente allestita in Piazza San Carlo: un’insolita spiaggia a tema cioccolato dove sarà possibile gustare gratuitamente pane artigianale Lea e cioccolata spalmabile.

Tutti gli ascoltatori di Radio Veronica One potranno inoltre giocare al divertente Chocogame: rispondendo ai golosi quiz proposti dalla nota emittente si potrà infatti vincere ogni giorno 1 kg di cioccolato da ritirare presso l’Info Point di Cioccolatò! Torna a grande richiesta anche la Choco Farm ospitata in questa edizione da Clepsydre Benessere & Beauty dove sarà possibile prenotare esclusivi trattamenti di benessere e bellezza per il corpo a base di cioccolato, offerti gratuitamente al pubblico di Cioccolatò previa prenotazione. Le dolci sedute saranno allietate dai golosi assaggi delle nuove Boules Lindor Caramello di Lindt.

Questo e molto altro sarà Cioccolatò Chi lo fa…vi aspetta!”, da Venerdì 22 Novembre a Domenica 1 Dicembre prossimi!

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments