Bici & Accessori: più che raddoppiato l’online nell’ultimo anno

0
440

L’8 Maggio partirà da Torino il 104° Giro d’Italia, una delle manifestazioni sportive più amate e seguite dagli italiani, che unisce regioni e tradizioni, valorizzando le tante bellezze del nostro Paese.

Il ciclismo è da sempre uno degli sport più praticati dagli italiani e nell’ultimo anno, grazie ai bonus e a causa della necessità di spostarsi in sicurezza, anche in ambito urbano si è tornati ad apprezzare la bicicletta come mezzo di trasporto.

L’interesse online degli italiani verso l’acquisto di una bicicletta è, infatti, quasi triplicato nell’ultimo anno con un aumento del +192,4%[1] secondo i dati dell’ultima ricerca condotta da idealo – portale internazionale di comparazione prezzi leader in Europa.


Cerca gli accessori bici qui!

Non solo, secondo un recente sondaggio condotto da idealo, oltre il 40% degli intervistati ha detto di aver cambiato il proprio comportamento da quando è iniziata la pandemia di COVID-19 aumentando l’utilizzo della bicicletta (28,1%) o iniziando ad usare per la prima volta la bicicletta per gli spostamenti (13,8%)[2].

Le città italiane si muovono in bicicletta

La bicicletta è il mezzo preferito dagli italiani online per spostarsi velocemente in città ed evitare il traffico. È ecologica, economica e salutare e, infatti, quasi il 90% degli intervistati – secondo il sondaggio di idealo – la usa almeno un giorno alla settimana per gli spostamenti preferendola ai mezzi pubblici, al motorino o al taxi[3].

Il 73,1% degli intervistati, inoltre, ha risposto di possedere una bicicletta e, tra coloro che hanno mostrato interesse online verso l’acquisto di una bicicletta negli ultimi dodici mesi, le preferenze più alte sono andate verso i modelli elettrici che hanno fatto segnare un vero boom di ricerche con un aumento del +248,1% sul portale italiano di idealo[4].

Non stupisce che al secondo posto per interesse online tra le biciclette per la città vi siano le biciclette pieghevoli che, tra i mezzi di trasporto che si possono utilizzare al posto della macchina, è l’alternativa più interessante poiché leggera, essendo quasi sempre in alluminio e facile da trasportare e “parcheggiare” in casa e in ufficio. Nell’ultimo anno infatti le ricerche online di biciclette pieghevoli sono più che raddoppiate, con un aumento del +135,8%.

I modelli classici da città non perdono però il loro fascino mantenendo sempre alto il numero di ricerche online, aumentato del +124,3% rispetto agli ultimi dodici mesi.


Cerca la tua nuova bicicletta qui!

È, infine, più che raddoppiato, nello stesso periodo, l’interesse online verso le biciclette per bambini (+159,3%). Se è vero che, nell’ultimo anno, sempre più genitori, per evitare l’utilizzo dei mezzi pubblici, hanno preferito dotare i propri figli di una bicicletta o attrezzare le proprie per trasportarli, sicuramente la passione per la bici è un ottimo esempio di vita da lasciare in eredità ai nostri figli perché infonde il rispetto per l’ambiente ed è una palestra di vita che abitua alla fatica e insegna che senza impegno non si ottiene nulla.

“La vita è come andare in bicicletta. Se vuoi stare in equilibrio devi muoverti” Albert Einstein

La bicicletta non è solo un mezzo di trasporto e l’esperienza in bicicletta non è fatta solo di spazio ma soprattutto di emozioni frutto del moto. La bicicletta aiuta a ricentrare mente, fisico e cuore e allenare la propria concentrazione e determinazione e genera nell’animo una sensazione di libertà che permette di superare le fatiche e di vivere la propria condizione psico-fisica, ma anche quella “lavorativa”, con maggiore serenità tanto che, ultimamente, molti manager hanno riscoperto il ciclismo come sport e come momento di socializzazione tra colleghi e partner.

Nell’ultimo anno, in particolare, l’interesse online per le biciclette da trekking è aumentato del +134,1%, quello per le mountain bike del +127,7% e quello per le bici da corsa del +60,5%.

Poiché lo sport del ciclismo richiede un’attrezzatura adeguata gli appassionati delle due ruote a pedali hanno cercato online anche l’abbigliamento ed in particolare negli ultimi dodici mesi è stato boom di ricerche per le maglie da ciclismo e i pantaloni. A seguire troviamo le ricerche online di guanti (+199,1%), giacche (+150,6%), caschi (+97,2%) e scarpe (+73,1%)[5].

Infine è aumentato anche l’interesse online per tutti gli accessori tra cui pompe (+449,6%), borse (+205,4%), portapacchi (+157,4%), luci (+143,5%), lucchetti e catene (+97,3%) e ciclocomputer (+80,4%)[6].

Chi cerca e acquista online Bici e Accessori

Nell’ultimo anno, se consideriamo la crescita di interesse, a cercare sempre di più online prodotti nelle categorie Bici e Accessori sono state soprattutto le donne e le persone sotto i 25 anni o sopra i 65. 

È particolarmente interessante notare che, a differenza di altre categorie merceologiche, l’interesse online per le Bici e i relativi Accessori e Abbigliamento è aumentato soprattutto tra le fasce di età agli estremi della suddivisione demografica, appunto tra i giovani tra i 18 e 24 anni e gli adulti sopra i 65, di solito meno interessati ad una comparazione dei prezzi online prima dell’acquisto[7].

A livello territoriale, sempre considerando la crescita di interesse nel corso dell’ultimo anno, le regioni che hanno cercato di più online prodotti delle categorie in esame sono state la Calabria, la Campania, l’Abruzzo, la Basilicata, il Lazio[8].

Bici e Accessori: quando conviene acquistare online?

Sempre più spesso gli italiani si informano online prima dell’acquisto di un prodotto, soprattutto per confrontare i prezzi. Spesso si notano fluttuazioni di prezzo rilevanti ed è per questo che individuare il momento più conveniente per pianificarne gli acquisti può consentire di risparmiare.

Sul portale idealo è possibile seguire le oscillazioni dei prezzi di un determinato prodotto nel corso dei mesi per individuare quando è più conveniente acquistare online un dato prodotto e quando, invece, è tendenzialmente sconsigliato.

Per le Bici & Accessori il mese migliore è maggio con un risparmio massimo medio del -37,7%. Nel dettaglio le biciclette conviene acquistarle ad aprile (-45,7%), ma anche maggio è un ottimo mese (-43,7%); gli accessori bici a settembre (-30,6%), l’abbigliamento bici a giugno (-26,1%) e i ricambi bici a maggio (-25,3%)[9].

[1] idealo ha analizzato le intenzioni di acquisto relative alla categoria Bici e Accessori sul proprio portale italiano. Periodo: da marzo 2020 a febbraio 2021, messo a confronto con in dodici mesi precedenti.

[2] L’indagine, condotta da Kantar per conto di idealo, ha coinvolto 1530 consumatori digitali italiani intervistati tra il 15 e il 22 aprile 2021.

[3] Grazie al sondaggio commissionato da idealo è stato possibile stimare, in media, il numero di giorni alla settimana nei quali gli intervistati utilizzano la bicicletta. In dettaglio: 0 giorni (11,8%), 1 giorno (20,2%), 2 giorni (14,9%), 3 giorni (13,8%), 4 giorni (6,3%), 5 giorni (3,5%), 6 giorni (1,9%), 7 giorni (2,9%).

[4] idealo ha analizzato le intenzioni di acquisto relative alle Biciclette sul proprio portale italiano. Periodo: da marzo 2020 a febbraio 2021, messo a confronto con i dodici mesi precedenti. Interesse (score da 0 a 100): Bici elettriche (100,0), Bici per bambini (25,1), Mountain bike (18,8), Bici da città (8,0), Bici pieghevoli (4,8), Bici da corsa (3,2), Bici da trekking (2,6), BMX (0,4). Crescita di interesse: Bici elettriche (boom), Bici per bambini (+159,3%), Bici pieghevoli (+135,8%), Bici da trekking (+134,1%), Mountain bike (+127,7%), Bici da città (+124,3%), Bici da corsa (+60,5%), BMX (+38,5%).

[5] idealo ha analizzato le intenzioni di acquisto relative all’Abbigliamento bici sul proprio portale italiano. Periodo: da marzo 2020 a febbraio 2021, messo a confronto con i dodici mesi precedenti. Interesse (score da 0 a 100): Scarpe da ciclismo (100,0), Caschi per bici (95,9), Giacche ciclismo (15,7), Maglie ciclismo (13,4), Pantaloni ciclismo (9,1), Guanti per bici (2,7). Crescita di interesse: Maglie ciclismo (boom), Pantaloni ciclismo (boom), Guanti per bici (+199,1%), Giacche ciclismo (+150,6%), Caschi per bici (+97,2%), Scarpe da ciclismo (+73,1%). Boom = oltre +200%.

[6] idealo ha analizzato le intenzioni di acquisto relative agli Accessori bici sul proprio portale italiano. Periodo: da marzo 2020 a febbraio 2021, messo a confronto con i dodici mesi precedenti. Interesse (score da 0 a 100): Ciclocomputer (100,0), Borsa per bicicletta (26,3), Lucchetto per bici (22,7), Luce per bicicletta (20,6), Pompa per bici (19,8), Seggiolino bici bimbo (8,1), Manutenzione bici (8,0), Borraccia (6,0), Portapacchi bici (5,3), Attrezzo bicicletta (5,0). Crescita di interesse: Manutenzione bici (boom), Attrezzo bicicletta (boom), Pompa per bici (boom), Borsa per bicicletta (boom), Portapacchi bici (+157,4%), Luce per bicicletta (+143,5%), Lucchetto per bici (+97,3%), Ciclocomputer (+80,4%), Seggiolino bici bimbo (+53,5%), Borraccia (-24,0%). Boom = oltre +200%.

[7] idealo ha analizzato i dati demografici relativi alla categoria Bici e Accessori sul proprio portale italiano. Periodo: da marzo 2020 a febbraio 2021, messo a confronto con i dodici mesi precedenti. Interesse e crescita per i caschi bici: donne (12,7%, +142,9%), uomini (87,3%, +89,4%); 65+ (5,4%, boom), 18-24 (9,2%, boom), 25-34 (23,6%, +192,6%), 55-64 (13,8%, +108,5%), 45-54 (20,2%, +44,6%), 35-44 (27,6%, +36,4%). Interesse e crescita per le scarpe da ciclismo: donne (11,6%, +118,4%), uomini (88,4%, +60,3%); 18-24 (7,9%, boom), 65+ (6,4%, +155,4%), 25-34 (21,8%, +102,1%), 35-44 (27,0%, +97,5%), 55-64 (15,4%, +76,0%), 45-54 (21,5%,-9,3%). Interesse e crescita per le biciclette: donne (28,6%, +131,6%), uomini (71,4%, +130,1%); 18-24 (10,5%, boom), 65+ (9,3%, boom), 25-34 (24,2%, boom), 35-44 (25,2%, +111,2%), 45-54 (17,3%, +93,2%), 55-64 (13,5%, +77,1%). Boom = oltre +200%.

[8] idealo ha analizzato le intenzioni di acquisto su base regionale per la categoria Bici & Accessori sul proprio portale italiano. Periodo: da marzo 2020 a febbraio 2021, messo a confronto con i dodici mesi precedenti. Distribuzione dell’interesse online ogni 100mila abitanti (score da 0 a 100): Lombardia (100,0), Lazio (92,8), Toscana (75,8), Trentino-Alto Adige (75,6), Emilia-Romagna (66,9), Veneto (63,9), Abruzzo (58,1), Marche (56,8), Piemonte (56,5), Liguria (54,2), Friuli-Venezia Giulia (49,3), Sicilia (43,5), Campania (43,1), Puglia (41,0), Umbria (40,4), Sardegna (36,9), Calabria (22,9), Molise (21,5), Basilicata (15,4). Crescita dell’interesse online: Calabria (+274,4%), Campania (+272,4%), Abruzzo (+253,2%), Basilicata (+236,1%), Lazio (+211,2%), Friuli-Venezia Giulia (+194,9%), Toscana (+187,8%), Sicilia (+183,3%), Lombardia (+180,5%), Puglia (+173,7%), Molise (+170,3%), Piemonte (+169,0%), Liguria (+162,1%), Umbria (+147,9%), Veneto (+144,3%), Sardegna (+142,7%), Emilia-Romagna (+114,8%), Marche (+103,3%), Trentino-Alto Adige (+101,5%)..

[9] idealo ha analizzato i prezzi medi mensili per la categoria Bici & Accessori sul proprio portale italiano. Periodo: da marzo 2020 a febbraio 2021. Per calcolare il risparmio massimo medio nell’arco di un anno, il mese più vantaggioso è stato messo a confronto con quello più caro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui