(Adnkronos) – "Tutto il settore auto e moto italiano contribuisce alle emissioni di CO2 nel mondo per lo 0,4%. Qualcuno a Bruxelles ha pensato a una direttiva che da 2035 mette fuori mercato le auto a benzina e diesel per il solo elettrico. Non è sostenibilità ambientale, è il suicidio di un intero comparto economico e industriale, senza nessuna motivazione ambientale". Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti e vicepremier, Matteo Salvini, in un intervento alla terza edizione di LetExpo in corso a Verona. Inoltre, ha ricordato, "le emissioni di CO2 nel mondo sono per oltre il 30% prodotte in Cina. La sola Cina produce gas climalteranti che Usa, India, Europa e Russia emettono tutti assieme". —sostenibilitawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Advertisement

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui