Pubblicità
HomeCulturaArteA Roma i "100 Presepi" in mostra fino all'Epifania

A Roma i “100 Presepi” in mostra fino all’Epifania

[oblo_image id=”1″]Sembra che il tradizionale presepe, o presepio che dir si voglia, abbia sempre meno spazio nelle case degli italiani. Anche per questo Natale 2007 ci si aspettano le consuete polemiche circa l’opportunità che esso sia allestito nelle scuole per rispetto delle differenti culture religiose, come i soliti dati commerciali sulla sua resa rispetto al più “omologato alla civiltà dei consumi” albero di Natale. 

Eppure una tradizione che perdura da secoli, con il primo “praesepium” che risalirebbe addirittura al Natale del 1223 per opera di San Francesco d’Assisi, conserva ancora intatto il suo posto nel cuore di molti e alimenta un artigianato artistico di notevole rilievo, del quale a Roma si terrà un’ormai consueta esposizione, nella 32° edizione della mostra “100 Presepi”, dal 23 Novembre 2007 al 6 Gennaio 2008, nelle suggestive Sale del Bramante in Piazza del Popolo.

Durante la mostra “100 Presepi – Mostra Mercato del Presepe Internazionale” verranno esposti oltre 160 presepi, sia d’epoca che opere d’artigianato contemporaneo, appartenenti alle diverse tradizioni italiane così come espresse da 15 regioni, troveremo opere del ‘600 e ‘700 napoletano e siciliano e dell’800 romano e accanto ad esse quelle di scuole, associazioni culturali, collezioni private e musei, ma non solo. La mostra rappresenta un punto d’incontro con l’Europa e con il mondo proprio a sfatare la concezione che il presepe si possa intendere come occasione per la contrapposizione di culture diverse, i visitatori avranno infatti la possibilità di confrontarsi con il folklore delle opere appartenenti a 30 paesi esteri, dai presepi colorati e naif del Centro e Sud America a quelli stilizzati d’Africa compresi quelli dei paesi nordici intagliati e scolpiti nel legno.

Un’occasione insomma per riscoprire valori della tradizione ma anche per lasciarsi incuriosire da numerosissime realizzazioni molto originali, non mancheranno presepi miniaturizzati o di diversi metri quadri come allo stesso modo presepi di cioccolata, in acquario, di viti e bulloni, di conchiglie e molti altri. Iniziativa collaterale alla mostra è il laboratorio “Presepe come gioco” che si rivolge ai bambini che sotto la guida del personale specializzato avranno la possibilità di divenire “piccoli artigiani”.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments