Teatro del sisma. Maratona del teatro bergamasco a sostegno delle donne terremotate.

0
44

Il teatro bergamasco con una maratona per aiutare le donne lavoratrici che hanno visto sconvolgere le proprie vite dalla serie di terremoti nel centro Italia.

Sabato 11 marzo, dalle 16 alle 24, si svolgerà a Bergamo la seconda maratona teatrale del teatro bergamasco “Maratona per le donne”.

Presso l’Auditorium del Liceo Scientifico “Lorenzo Mascheroni”, in via Borgo Santa Caterina, 13 a Bergamo, gran parte del mondo teatrale bergamasco si mobiliterà portando in scena spettacoli di vario genere, letture, musica, danza, in piccoli spettacoli di 10 minuti l’uno. Un compendio della creatività, della passione e solidarietà che anima Bergamo.

Un totale di otto ore di spettacoli ininterrotti che porteranno sul palco 36 interventi scenici, 40 gruppi, oltre 150 artisti.

Tutta l’organizzazione con l’obiettivo di ricordare a tutti che se il terremoto è passato i problemi restano vivi e incanalando positivamente le energie si può provare a dare supporto alle sfortunate vittime del sisma.

In questo caso i fondi raccolti saranno destinati al Comune di San Severino Marche che con la collaborazione del Consiglio delle Donne e della Consigliera di Parità di Macerata, elaborerà o sosterrà progetti riguardanti donne lavoratrici del territorio colpito dal sisma.

A sostenere l’iniziativa sono oltre agli artisti e ai tecnici, anche enti e associazioni di Bergamo come Centro Servizi Bottega del Volontariato, Consiglio delle Donne, l’Associazione La mimosa e Abenergie, Teatro d’Accanto.

L’attore Stefano Maestrelli, ideatore del “Teatro del Sisma” spiega come nasce l’iniziativa: “Immediatamente dopo il sisma di agosto lessi un racconto ambientato nel terremoto de l’Aquila. Mi resi conto che anche il teatro poteva fare la sua parte ed iniziai a fare telefonate. In breve siamo diventati più di cento”.

Dopo la prima maratona teatrale del settembre scorso “Teatro del Sisma” ha organizzato numerosi eventi in collaborazione con molte compagnie e amministrazioni della provincia , raccogliendo cifre simboliche ma che possono essere di grande aiuto in condizioni di disperazione.

Quando l’esperienza di “Teatro del Sisma” sembrava volgere al suo esaurimento Stefano Maestrelli è stato chiamato invece a rilanciare con la nuova maratona: “A dicembre il Consiglio delle Donne del Comune di Bergamo mi ha chiesto se potevo organizzare la stessa cosa di settembre con lo scopo di aiutare una situazione lavorativa femminile compromessa dal terremoto, a cui ho aderito immediatamente”.

Elenco partecipanti:

ALMAprogetto – Gaetano Sanvito – Isabelle il Capriolo – Niseem Riccardo Onorato & Milena Paris, Gli Harmonici – Il Circolo dei Narratori di Bergamo – Sisters and Co. – Logici Teatri & Associazione musicale bandistica “Vivace” – Branca León & Original People – Ensamble CorOrchestra Cantarchevai – The Pirate Ship – Cinzia Mazzoleni & In Movimento Group – Emaskew – La Scuola dei Sogni – gruppo FANTÀSIA – Marco Cagliani e Amatour – Enrico Viscardi & Simona Provesi – Compagnia Brincadera – Teatro Fragile – Tony Ray – Operai del Cuore – Emilio Catellani & Dudù Kouate – Ferruccio Filipazzi – Silence Teatro – Soster Circus Prog – delleAli teatro – I Baloons – Centro Universitario Teatrale CUT Bergamo – CarmenSita – La Voce delle Cose – Teatro del Vento – Danza nell’Anima – Stefano Turella – Apocrypha – Nuova Madama- Teatro La Pulce

L’appuntamento e Sabato 11 marzo, dalle 16 alle 24, Presso l’Auditorium del Liceo Scientifico “Lorenzo Mascheroni”, in via Borgo Santa Caterina, 13 a Bergamo.

Ingresso gratuito (offerta libera).

https://www.facebook.com/events/443251489399311/

Contatti: Stefano Maestrelli Associazione Teatro d’Accanto referente per Teatro del Sisma graphicste@gmail.com / 3924666356

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here