A Bisceglie, MediterrArte 2008 ha fatto centro

0
10

[oblo_image id=”1″]E dopo la selection dedicata alla Primavera, l’Associazione Bisceglie Host & Communications presenta, puntualmente, l’edizione estiva, una mostra-concorso d’arte figurativa. E come da noi preannunciato nell’Aprile scorso, MediterrArte 2008 cambia veste. Si trasforma infatti in una originale galleria d’arte costituita dalle vetrine di alcuni esercizi commerciali del centro di Bisceglie. L’iniziativa si è potuta realizzare grazie all’interessamento del Comitato Commercianti “Bisceglie Viva“, del Comune di Bisceglie, della Provincia di Bari e della Confcommercio di Bisceglie. Queste le strade interessate: Via Aldo Moro, Via XXIV Maggio, Via De Gasperi, Piazza Margherita e Via Imbriani. Coinvolgere quindi il centro cittadino per porre al “centro” dell’attenzione l’estro ed il talento dei 29 artisti che si metteranno in gara: Francesco Cassanelli, Leonardo Storelli, Damiano Cassanelli, Giovanna Di Pierro, Vincenzo Abascià, Antonio Todisco, Luigi Palmiotti, Giuseppe Colangelo, Paolo Scarola, Onofrio Caputi, Alexandra Buczyk, Viviana Tangorra, Anna Pasquale, Letizia Konderak, Domenico Velletri, Giulia Dell’Olio, Aldo Tangorra, Matteo Mastrototaro, Antonia De Cillis, Lorena Galantino, Andrea Di Toma, Camilla Dell’Orco, Carmela Calabrese, Krizia Spina, Sergio Racanati, Giacomo Miale, Lorenzo Grassi, Chiara Bruno, Monica Gisondi.

La cerimonia di premiazione delle opere vincitrici si terrà Venerdì 8 Agosto, durante uno spettacolo organizzato in occasione dei festeggiamenti in onore dei Santi Patroni, sulla base delle valutazioni espresse dalla giuria di esperti guidata dall’Assessore al Turismo Enzo Di Pierro. La sinergia tra l’associazionismo culturale cittadino ed il Comitato Commercianti – ha commentato il sindaco di Bisceglie Francesco Spinasi prospetta feconda di eventi forieri di uno sviluppo sociale, culturale, ma soprattutto economico per l’intera Comunità Cittadina. C’è quindi grande aspettativa per questa seconda edizione di MediterrArte che sceglie la strada per rilanciare lo shopping cittadino. Animare le strade del centro cittadino coniugando l’attività commerciale con l’arte ha ricordato il Presidente di Confcommercio Pantaleo Carriera – significa aver intrapreso un cammino costruttivo che veda arginata la tendenza alla “fuga” dagli esercizi cittadini, in favore di megastrutture commerciali.

Un esperimento che vale la pena tentare.