Torna Funk Fever, il festival dell’hip hop

0
10

[oblo_image id=”2″]E’ in partenza la nona edizione di Funk Fever (denominata quest’anno Hip Hop as a lifestyle), festival che andrà in scena al Teatro Comunale di Ferrara il 19 e 20 Dicembre prossimi.

Funk Fever è probabilmente il più importante evento di hip-hop in Italia, nato e cresciuto nella città emiliana grazie alla dedizione e alla costanza dell’associazione Dance Nation, che da anni lotta per promuovere e diffondere l’hip-hop come cultura e arte nel senso più positivo del termine.

Il festival quest’anno sarà seguito anche da All Music, televisione musicale nazionale che presenta sempre un occhio di riguardo per questo genere musicale.

Il tema importante, per gli organizzatori, è quello del ritorno alle origini del movimento hip-hop, intese come cultura di strada, di filosofia di vita e movimento di aggregazione aldilà dei canali mediatici, come famiglia nel senso più stretto della parola, radici dalle quali la cultura hip-hop non può assolutamente prescindere. Pertanto è un movimento che nella sostanza non è quello che si vede in alcune coreografie di trasmissioni televisive di opinabile gusto e nascendo proprio dalla strada non può essere proposto svuotato della sua essenza lasciando solo la forma.

Grazie alla formula essenziale e allo stesso tempo curata e ricca di qualità scenografica, il festival ha registrato nelle precedenti edizioni un grande successo di pubblico e critica. Il vigore e la spontaneità del linguaggio trasmesso dalla danza e dalla musica hip-hop hanno trovato negli spazi di un teatro di tradizione un luogo ideale dove poter esprimere le proprie emozioni, che si aggiunge a quelli già conosciuti della strada e della piazza.

Saranno oltre 50 gli artisti provenienti da tutto il mondo che apriranno una finestra importante sugli stili della danza e della musica urbana.

Sei le crews che si alterneranno sul palco per proporre le loro coreografie, oltre che a dar vita al consueto e irrinunciabile spettacolo rappresentato dai quadri coreografici improvvisati del Freestyle.

[oblo_image id=”3″]In cartellone ci saranno le AZARIA, in anteprima italiana, gruppo francese al femminile vincitore del concorso Dance Delight a Parigi, gli UMANED SQUAD e gli italiani GANGSTA BOOGALOOS, BREAK THE FUNK, RAMPAGE e HIP HOP GROOVE.

Il programma del festival evidenzia la volontà di dare spazio agli artisti che ancora si ispirano all’atmosfera autentica del Movimento e alle crews in grado di proporre danza, parole e musiche originali miscelando qualità e divertimento.

E’ possibile acquistare i biglietti presso l’atrio del Teatro Comunale di Ferrara dalle ore 16 alle 19.30, con costi variabili tra i 10 e i 25€. Per informazioni e prenotazioni chiamare il numero 0532- 201324.